Cesena, Zanetti all'Apt: rebus sulla poltrona di vice-sindaco a Bagno

Cesena, Zanetti all'Apt: rebus sulla poltrona di vice-sindaco a Bagno

Liviana Zanetti-2

CESENA - Liviana Zanetti, nominata alla presidenza dell'Apt regionale, l'agenzia per la promozione turistica, non vuole perdere il legame con Bagno di Romagna: è quanto si limita a dire in attesa di chiarire meglio il suo impegno politico nel comune termale della valle del Savio, che proseguirà anche dopo la nomina. Saranno le leggi sulle compatibilità, ma anche questioni di opportunità a indicare se Zanetti potrà rimanere vice-sindaco con delega al turismo a Bagno.

 

Il suo predecessore, Massimo Gottifredi, anche lui vice-sindaco di Cattolica, abbandonò l'incarico in giunta all'atto della nomina. Ma bisognerà vedere se Zanetti farà lo stesso. In ogni caso, secondo quanto riporta il Corriere Romagna, la Zanetti potrà optare per mantenere solo il ruolo di consigliere comunale e abbandonare l'incarico di vice-sindaco.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -