Cesena, zuffa al circolo di Tipano. La colpa è dell'alcol

Cesena, zuffa al circolo di Tipano. La colpa è dell'alcol

Cesena, zuffa al circolo di Tipano. La colpa è dell'alcol

CESENA - Emergono nuovi dettagli sulla zuffa scoppiata nel fine settimana al circolo Acli di Tipano. L'episodio, contrariamente a quanto riportato in precedenza, si è verificato sabato sera. Nessun alterco quindi per motivi calcistici, bensì una discussione scoppiata per qualche parola di troppo dettata dall'alcol. Sul caso stanno lavorando i Carabinieri della Compagnia di Cesena coordinati dal capitano Diego Polio. La zuffa ha visto coinvolte quattro-cinque persone.

 

La peggio l'ha riportata un quarantenne, attualmente ricoverato nel reparto di Neurochirurgia dell'ospedale ‘Maurizio Bufalini' di Cesena. I medici non hanno ancora sciolto la prognosi, ma non è in pericolo di vita. Sembra quindi che ad innescare l'alterco siano stati i fumi dell'alcol. Non è chiaro se l'uomo finito in ospedale sia stato colpito da un corpo contundente. Gli uomini dell'Arma non escludono che l'uomo sia scivolato, battendo poi il capo sul pavimento.

 

Soccorso dai sanitari del ‘118', è stato trasportato in ambulanza all'ospedale dove è stato poi sottoposto ad un intervento chirurgico. L'uomo per il momento non ha saputo fornire elementi utili ai fini dell'inchiesta. I Carabinieri hanno ascoltato diverse persone tra i 20 ed i 40 anni per dare una spiegazione alla zuffa. Il principale imputato resto l'alcol.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -