Cesena, 'Sacro Cuore'. Prime richieste di rinvio a giudizio

Cesena, 'Sacro Cuore'. Prime richieste di rinvio a giudizio

Cesena, 'Sacro Cuore'. Prime richieste di rinvio a giudizio

CESENA - Arrivano le prime richieste di rinvio a giudizio nell'ambito delle indagini della Procura di Forlì sul 'Sacro Cuore'. Nel mirino del pubblico ministero Alessandro Mancini, che ha coordinato la Polizia Municipale nell'inchiesta, era finito la costruzione della scala esterna che serve all'ala scolastica dell'istituto. Nei prossimi giorni il giudice dovrà fissare la data dell'udienza preliminare. Le ipotesi d'accusa a vario titolo sono di falso ed abuso edilizio.

 

Tra i reati c'è anche quello relativo alle violazioni a vincoli della sovrintendenza. Secondo l'accusa la scala dell'edificio è stata costruita con atti falsi, senza esser inoltre collaudata. Complessivamente le richieste di rinvio a giudizio sono sei e riguardano il dirigente comunale del ramo Sviluppo Produttivo, il leale rappresentante del 'Sacro Cuore', l'ingegnere responsabile del servizio di progettazione, il legale rappresentante della ditta appaltatrice e colui che ha costruito la scala e l'architetto responsabile del progetto.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -