Cesena: 'topi' d'appartamento scatenati, trovata cassaforte con fucili

Cesena: 'topi' d'appartamento scatenati, trovata cassaforte con fucili

Cesena: 'topi' d'appartamento scatenati, trovata cassaforte con fucili

CESENA - Weekend di Ferragosto di intenso lavoro per i ‘topi' d'appartamento a Cesena. Approfittando delle finestre lasciate aperte dai padroni di casa per sfuggire al caldo, i malviventi hanno trovato vita facile nelle loro incursioni. I colpi sono stati messi a segno in via Marandola e  via Diolaguardia. Nel primo caso i ladri sono riusciti ad accedere al secondo piano "scalando" una grondaia. Quindi, con estrema cautela, sono riusciti a rubare monili e contanti.

 

Lunedì mattina, invece, è stata recuperata nei pressi di un capannone in via San Giuseppe una cassaforte all'interno della quale vi erano tre fucili ‘Benelli' ed una carabina ad aria compressa. Le indagini hanno consentito di appurare che era stata asportata da un'abitazione a Godo di Russi. A chiamare il ‘113' sono stati alcuni operai.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -