Cesenatico: 500 posti per i disoccupati negli alberghi

Cesenatico: 500 posti per i disoccupati negli alberghi

Cesenatico: 500 posti per i disoccupati negli alberghi

Lavoro per 500 disoccupati negli alberghi di Cesenatico: il progetto dell''Associazione degli albergatori di Cesenatico, volto a contrastare la crisi, è stato appoggiato dalla Provincia di Forlì-Cesena. Assumendo i lavoratori in mobilità gli albergatori non dovranno versare i contributi e per chi era rimasto 'a piedi' si apre uno spiraglio di impiego, almeno per la stagione estiva. Già attivati i primi contatti tra Adac e Centri per l'impiego di Cesena e Cesenatico.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Questo è scaturito dall'incontro di qualche giorno fa tra il presidente della Provincia di Forlì-Cesena, Massimo Bulbi ed il presidente dell'Adac, Giancarlo Barocci. Sono 221 gli hotels aderenti all'associazione, che mettono a disposizione 500 posti di lavoro dei 3.500 totali. Chi fosse interessato può rivolgersi ai Centri per l'impiego o all'Adac, via Mazzini 53, Cesenatico. Tel. 0547 673448

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di Sam
    Sam

    ma se il PDL locale dice che i lavoratori in mobilità sono solo un'invenzione della sinistra per specularci sopra... ??? Ah questi komunisti mangia-bambini!!! pure gli alberghi controllano!!!

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -