Cesenatico, a “Ribalta Marea” la musica è internazionale

Cesenatico, a “Ribalta Marea” la musica è internazionale

CESENATICO - Il Teatro all'aperto di Largo Cappuccini di Cesenatico, quest'anno propone interessanti appuntamenti di musica dal vivo, con escursioni nel ballo e nella recitazione.

 

La rassegna comunale, dopo l'apertura ufficiale dell'8 luglio con la danza con il ballerino  Kledi Kadiu, continua con un altro personaggio dall'indiscusso talento. Sarà  Morgan infatti il protagonista del concerto di venerdì 16, con inizio alle ore 21.15 nella location dell'arena di Largo Cappuccini e sarà l'occasione per assistere allo spettacolo di un artista al centro di polemiche e discussioni infinite, relative alla sua esclusione al Festival di Sanremo e alla trasmissione televisiva X-Factor. L'ex leader dei Bluvertigo, all'anagrafe Marco Castoldi, suona e canta assieme all'Ensemble Symphony Orchestra di Massa Carrara, composta da 25 elementi e diretta dal Maestro Carlo Carcano. Sul palco anche Daniele Dupuis al basso e Sergio Carnevale alla batteria, mentre Morgan si dedicherà a pianoforte, tastiere e clavicembalo. L'apertura dello spettacolo sarà affidata al Concerto in Sol di Ravel, per poi proseguire con le canzoni composte da Morgan, i rifacimenti di De André ed una selezione dei migliori classici della canzone italiana, da Ciampi a Bindi, da Tenco ad Endrigo. Non mancherà l'esecuzione della discussa "La Sera ", mancata protagonista dell'ultima edizione del Festival di Sanremo.

 

Mercoledì 28 luglio l'attore Alessandro Preziosi è il protagonista dello spettacolo "Le confessioni di Sant'Agostino", per raccontare la vita del Santo, centrata sulla ricerca della verità e una continua lotta contro l'errore. Sant'Agostino era un uomo inquieto, insoddisfatto delle verità comode e consolanti. Così la fede è per Agostino la chiave per approfondire l'intera sua vita. Preziosi ha un'esperienza teatrale intensa iniziata negli anni Novanta, tuttavia è diventato famoso al grande pubblico attraverso le serie televisive, dove ha interpretato il commissario Pietro Foschi in "Vivere" e poi è stato protagonista in "Elisa di Rivombrosa", "Il Capitano", "Il commissario De Luca".

Venerdì 6 agosto, nell'ambito dell'Emilia Romagna Festival, la cantante portoghese Mafalda Arnauth presenta lo spettacolo "Flor de Fado", che prende il nome dal suo ultimo disco. La Arnauth sarà accompagnata da Luis Guerriero alla chitarra portoghese, Rogerio Ferreira alla chitarra acustica e Fernando Judice al basso.

 

Sabato 14 agosto, allo Stadio Comunale è in calendario il concerto del tour "Duemiladieci work in progress", di Lucio Dalla e Francesco De Gregori. A due mesi dall'evento sono già stati venduti oltre mille biglietti e si prevede il tutto esaurito per l'evento clou della stagione di Cesenatico (prezzi da 28 a 57 euro).

 

Sabato 21 agosto, in piazza Spose dei Marinai si terrà la decima edizione del "Ju Ju Memorial", la serata dedicata a Giulio Capiozzo, il grande batterista scomparso prematuramente nell'agosto del 2000. I big del jazz si daranno appuntamento a Cesenatico per il decennale della morte di Capiozzo.

Venerdì  27 è in programma il secondo appuntamento dell'Emilia Romagna Festival, con il Diane Schuur Quartet che presenta lo spettacolo "Some other time", che vede protagonisti Diane Schuur voce e pianoforte, Randy Porter al piano, Scott Steed al basso e Reggie Jackson alla batteria.

La prevendita dei biglietti per tutti gli spettacoli inizia giovedì 17 giugno, dalle 10 alle 13.

 

Nel calendario di questa estate a Cesenatico ci sono altre tre rassegne molto seguite.

Il 3 luglio si tiene il primo dei sei "Concerti all'Alba"; il 13 luglio il primo appuntamento dei "Notturni alle Conserve", mentre il 14 luglio s'inaugurerà "Cesenatico Incanto", con la compagnia Magia d'Operetta impegnata in quattro spettacoli.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -