Cesenatico, a Villamarina un nuovo polo scolastico

Cesenatico, a Villamarina un nuovo polo scolastico

Cesenatico, a Villamarina un nuovo polo scolastico

CESENATICO - Si è chiuso con successo il bando di gara indetto dal Comune di Cesenatico per l'aggiudicazione dei lavori per la realizzazione del nuovo Polo Scolastico di Villamarina, che sarà affidato mediante locazione finanziaria di opera pubblica: alla gara hanno partecipato ben 7 imprese. Il nuovo plesso scolastico andrà ad ospitare una scuola materna e una scuola elementare, con annessa biblioteca, mensa scolastica e uno spazio polivalente in grado di accogliere in orari extra-scolastici altre attività.

 

Dopo una momentanea sospensione dell'iter burocratico in seguito al ricorso da parte della ditta Edil Più Srl di Cesena per l'annullamento del bando di gara - in quanto in data 1 giugno il Comune di Cesenatico aveva rigettato l'istanza di un'ulteriore proroga del termine per la presentazione delle offerte presentata dalla ditta stessa -  ora è stata stabilita la data per l'apertura delle offerte.  Inizialmente prevista per il 9 di giugno, è stata ora fissata in data 7 luglio 2010.

 

Il tribunale del Tar, in seguito all'udienza tenutasi in data 24 giugno, ha infatti respinto la richiesta di sospensiva presentata dalla ditta Edil Più, non ravvisando nel procedimento del Comune profili di illegittimità.

 

La realizzazione di un nuovo Polo Scolastico in località Villamarina rappresenta uno dei progetti più ambiziosi che vedrà impegnato il Comune di Cesenatico nei prossimi anni, che consentirà un'importante qualificazione dell'offerta scolastica del territorio.

 

Il nuovo plesso scolastico andrà ad ospitare una scuola materna e una scuola elementare, con annessa biblioteca, mensa scolastica e uno spazio polivalente in grado di accogliere in orari extra-scolastici anche attività per i cittadini del quartiere per i quali sarà, pertanto, previsto un ingresso indipendente.

 

Il futuro polo nasce dalla esigenza di dotare di un'adeguata struttura scolastica di base una porzione del territorio del Comune di Cesenatico nell'area a sud/est del centro storico in località Villamarina, attualmente in pieno sviluppo. In particolare il nuovo complesso scolastico andrà a sostituire le due esistenti strutture scolastiche di via Alberti (materna) e di via Pitagora (elementare), che saranno trasferite nel nuovo complesso unico.

 

Nel suo progetto preliminare, l'edificio è stato dimensionato in modo da prevedere otto sezioni di scuola materna, di cui una sezione "primavera", e sedici classi di scuola elementare, per un totale, quindi, nello scenario massimo futuro, di 217 bambini di scuola materna-primavera e 400 alunni di scuola elementare, oltre al personale docente e non docente.

 

Nel complesso, il progetto nasce dall'esigenza di creare, insieme ad un edificio scolastico, un nuovo polo di aggregazione per i cittadini della zona, un'area capace di dare una risposta alle esigenze didattiche ed alle relazioni urbane richieste, per favorire lo scambio (culturale, ricreativo, sociale) tra istituzione e quartiere.

 

"La realizzazione di un nuovo plesso scolastico a Villamarina si inserisce in un più ampio progetto che vuole la creazione di un grande polo di servizi ad uso della cittadinanza di questo quartiere - dichiara il sindaco di Cesenatico Nivardo Panzavolta - Qui è infatti già presente un campo sportivo, a cui andrà ad aggiungersi il plesso scolastico, che prevede al suo interno anche la creazione di uno spazio polivalente aperto al pubblico. In futuro sarà realizzata anche una palestra, che potrà essere aperta alla cittadinanza in orari extrascolastici. Oltre ad una funzione prettamente scolastica, il nuovo plesso edilizio sarà il punto di riferimento per i servizi offerti nel quartiere Villamarina, e un grande luogo di aggregazione per i residenti della zona".

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -