Cesenatico: abbandona figlio in spiaggia per proporre treccine, denunciata

Cesenatico: abbandona figlio in spiaggia per proporre treccine, denunciata

Cesenatico: abbandona figlio in spiaggia per proporre treccine, denunciata

Ha abbandonato il figlio di 5 anni sotto l'ombrellone di una famiglia di turisti poi si è allontanata per la spiaggia proponendo ai bagnanti treccine. Quando è stata fermata da una pattuglia della Polizia Municipale ha reagito con forza, aggredendo un agente. Protagonista in negativo dell'episodio, verificatosi a Villamarina, una senegalese di 26 anni. La giovane madre si è giustificata dicendo di aver lasciato il bimbo ad un'amica, ma la villeggiante l'ha smentita.

 

E' stata la turista stessa a far partire le ricerche della extracomunitaria. Quest'ultima è stata rintracciata ad alcuni chilometri di distanza dai Vigili. Uno di questi è stato aggredito dalla 26enne, rimediando lesioni giudicate guaribili in cinque giorni. La senegalese è stata quindi portata al Comando per gli accertamenti del caso.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Qui, dopo aver fornito false generalità, ha accusato un improvviso malore. Trasportata in ambulanza all'ospedale ‘Maurizio Bufalini' di Cesena, è stata dimessa dopo le cure dei sanitari.  Quindi è stata denunciata per una sfilza di reati: abbandono di minore, false generalità, ingiustificata mancanza di documenti di identità, resistenza e minacce a pubblico ufficiale e lesioni aggravate.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -