Cesenatico, abusi edilizi: sequestrati documenti in Comune

Cesenatico, abusi edilizi: sequestrati documenti in Comune

CESENATICO – Maxi- blitz delle forze dell'ordine, su incarico della procura, per le indagini sull'abusivismo edilizio. L'inchiesta è stata aperta dal pm Filippo Santangelo. Dopo il sequestro del Bagno Brasil, continuano le perquisizioni. Lunedì i carabinieri hanno sequestrato in Comune cartelle contenenti atti amministrativi e concessioni edilizie, il computer della Cooperativa bagnini ed hanno perquisito l'abitazione della famiglia Redi, del Bagno Brasil.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le indagini non riguardano soltanto gli stabilimenti balneari, ma anche edifici. Si è sparsa la voce dell'arresto di un dipendente comunale, poi rivelatasi infondata, anche attraverso le dichiarazioni dell'amministrazione. Per ora nessuno si scuce cui dettagli dell'inchiesta.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -