Cesenatico, allagamenti: 83 volontari mobilitati

Cesenatico, allagamenti: 83 volontari mobilitati

Guglielmo Russo, vice presidente della Provincia di Forlì-Cesena

CESENATICO - La gestione degli effetti del maltempo di mercoledì e giovedì scorso ha visto in prima linea i volontari della protezione civile della Provincia di Forlì-Cesena, impegnati sia nel monitoraggio della situazione, nella sede operativa di Forlì, sia sul territorio, con interventi a sostegno della popolazione, in particolare per gli allagamenti di Cesenatico. Tra l'1 e il 4 marzo la protezione civile ha dislocato 83 volontari nell'area di Cesenatico.

 

Si tratta di 49 del volontariato locale e 34 di quello provinciale. I volontari per soccorrere le famiglie vittime degli allagamenti sono giunti da Forlì, Cesena, Forlimpopoli, Modigliana, Dovadola, oltre che da Cesenatico stesso.

"E' stata una mobilitazione che dimostra la vitalità della rete provinciale del volontariato di protezione civile, a cui va il mio ringraziamento, come in altre occasioni, per l'impegno - ha commentato il vice-presidente della Provincia Guglielmo Russo, che ha la delega per il volontariato e la protezione civile -. Ricordo, infatti, che si tratta di persone che si rendono disponibili per le emergenze, con preavvisi minimi e con grandi sacrifici, a beneficio di tutta la comunità".

 

"Accanto a loro va il mio ringraziamento anche a tutte le forze dell'ordine e di pronto intervento che, con grande professionalità e abnegazione, hanno gestito l'emergenza del maltempo, compreso anche il personale della Provincia di Forlì-Cesena intervenuto per garantire e ripristinare la viabilità nei punti di maggiore criticità", ha concluso Russo.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -