CESENATICO - Approvata convenzione per sportello informativo per le Associazioni di Volontariato

CESENATICO - Approvata convenzione per sportello informativo per le Associazioni di Volontariato

CESENATICO - E’ stata approvata martedì scorso dalla Giunta Comunale la Convenzione tra il Comune di Cesenatico e la Consulta Comunale per il Volontariato, che prevede la gestione dello sportello informativo locale per le associazioni di volontariato.

La convenzione va a regolamentare un rapporto già esistente tra la Consulta per il volontariato e l’Amministrazione Comunale, che da anni eroga alla consulta un contributo finalizzato a garantire il servizio per le Associazioni di volontariato.


“L’esperienza di collaborazione con la Consulta per il Volontariato - spiega l’assessore ai Rapporti con il Volontariato, Emanuela Pedulli- dura da oltre 10 anni ed è sempre stata intensa e proficua. Per questo pensiamo che il rapporto meriti di essere ulteriormente potenziato attraverso una convenzione ufficiale”.


Di durata triennale, la convenzione prevede il consolidamento di tutto il lavoro dello sportello informativo (nonché sede dell’Ufficio Consulta del Volontariato) di via Cesare Battisti, 11, finalizzato a fornire informazioni sulle attività svolte dal terzo settore. Lo sportello sarà aperto alle Istituzioni cittadine, alle Associazioni di Volontariato, ai singoli associati ed a tutti i cittadini per favorire la soluzione delle problematiche riportate, anche attraverso la collaborazione, ove necessario, dell’Ufficio Servizi Sociali del Comune.


Tramite la gestione dello sportello, la Consulta fungerà da base di riferimento e consulenza per le associazioni di volontariato che operano sul territorio comunale , organizzando seminari e conferenze pubbliche e coadiuvando le associazioni che lo richiederanno nelle operazioni di stesura delle convenzioni con enti pubblici o istituzioni private. Essa, inoltre, sarà un punto di raccordo fra associazioni e Comune ed associazioni e cittadini.

Per tutto questo, l’Amministrazione assegnerà alla Consulta una somma annua di 5.000 euro, per tre anni, al termine dei quali la convenzione potrà essere rinnovata.


Attiva a Cesenatico da oltre 10 anni, la Consulta cittadina del Volontariato vede l’adesione di circa 30 associazioni del territorio. Nata specificatamente per far fronte alle esigenze delle associazioni di volontariato, la Consulta rappresenta una realtà unica nel circondario, alla quale le varie associazioni fanno riferimento non solo per quanto riguarda competenze tecniche, ma anche per la gestione delle collaborazioni interne alle associazioni stesse, da cui, negli anni, sono scaturiti numerosi progetti. Un esempio su tutti, la mappa per l’agevolazione della mobilità urbana di persone disabili, completa di giudizi orientativi sulla fruibilità dei vari servizi ed edifici della città e realizzata con la collaborazione di sei associazioni, tra cui Anfass, l’Associazione Paraplegici dell’Emilia Romagna ed il Centro Sociale “Anziani Insieme”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Solo un esempio- conclude la Pedulli- di come il lavoro svolto in questi anni dalla Consulta abbia davvero lasciato un segno sulla città”.


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -