Cesenatico: arrestato pericoloso pluripregiudicato albanese

Cesenatico: arrestato pericoloso pluripregiudicato albanese

Cesenatico: arrestato pericoloso pluripregiudicato albanese

CESENATICO - Gli agenti della Squadra Mobile di Forlì, diretti dal dirigente Claudio Cagnini, hanno arrestato un pluripregiudicato 39enne di origine albanese. Si tratta di Endrit Haxhia, che ‘vanta' nel curriculum precedenti come violenza sessuale, anche su minori e sfruttamento della prostituzione. Il clandestino, che vanta nove alias, è stato scovato in un appartamento al confine tra Cesenatico e Cervia, che divideva con una cameriera romena di 39 anni che è stata denunciata.

 

Tutto ha avuto origine da un controllo effettuato sabato notte nella zona industriale di Forlì, dove una Volante ha intercettato un'auto sospetta. A bordo vi era un cinquantenne italiano insieme al 39enne albanese. In questo modo sono riusciti a risalire al covo di quest'ultimo. Qui i poliziotti sono riusciti a trovare tra gli indumenti intimi della cameriera le chiavi di diverse auto di lusso rubate grazie all'utilizzo di apparecchi elettronici che consentono di neutralizzare i segnali gps dei sistemi anti-furto.

 

Inoltre sono stati recuperati un computer portatile rubato lo scorso 30 aprile in una concessionaria d'auto di Cesena (dove è stata portata via un'auto e portafogli) ed un tv 40 pollici a schermo piatto. La donna è stata denunciata per favoreggiamento personale e concorso in ricettazione. Le indagini sono coordinate dal pm Filippo Santangelo.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -