Cesenatico, arriva ''Smart Town'': la tecnologia al servizio dei turisti

Cesenatico, arriva ''Smart Town'': la tecnologia al servizio dei turisti

Cesenatico, arriva ''Smart Town'': la tecnologia al servizio dei turisti

CESENATICO - Sono partiti venerdì a Cesenatico gli innovativi Smart Services di Telecom Italia. Basati sulla piattaforma Smart Town installata presso il Comune, gli Smart Services consentono la comunicazione in tempo reale a cittadini e turisti, il telesoccorso sulle spiagge, il collegamento ad Internet tramite l'installazione di hot spot Wi-Fi, la gestione da remoto dell'illuminazione pubblica e il monitoraggio energetico, la videosorveglianza.

 

L'attivazione dei servizi - che riguarda la piazza Andrea Costa e il lungomare in corrispondenza delle vie Pasubio, Ferrara e Montenero - è stata resa possibile senza la necessità di effettuare interventi infrastrutturali sul territorio, grazie all'utilizzo della piattaforma Smart Town che si basa sull'utilizzo degli impianti di illuminazione pubblica, georeferenziati, integrati alle reti di telecomunicazioni attraverso la tecnologia a onde convogliate.

 

In particolare il progetto prevede l'attivazione del servizio Smart Advertising che consente di ottimizzare la comunicazione tra l'amministrazione comunale, i cittadini e i turisti. Il servizio si avvale di quattro totem multimediali touch screen, con monitor LCD da 46 pollici, collegati alla rete di illuminazione pubblica e alla rete di telecomunicazione, e installati sulle strade in prossimità dei lampioni.

 

Il servizio consente all'amministrazione comunale di fornire in tempo reale, a cittadini e turisti in mobilità, segnalazioni sugli eventi organizzati in città o sui luoghi di interesse turistico; notizie aggiornate sulle condizioni meteorologiche, sulla balneazione, o generali, grazie al collegamento con l'agenzia di stampa Ansa. E' anche a disposizione un'area interattiva con mappe e numeri utili a disposizione degli utenti. Il servizio viene erogato attraverso la piattaforma Smart Town che consente da parte dell'amministrazione comunale la gestione centralizzata del palinsesto e la fruizione differenziata per ogni singolo pannello informativo.

 

Il servizio Smart Emergency, in sperimentazione,consente ai bagnini dotati di un apposito telecomando, collegato alla rete di illuminazione pubblica tramite ricevitori radio, di potere lanciare un segnale di allarme in caso di necessità, premendo semplicemente un pulsante. ll sistema, consente attraverso la rete elettrica pubblica interconnessa alla rete dati di Telecom Italia, di inviare la chiamata di emergenza alla centrale di Polizia che è così in grado di localizzarla in tempo reale e di attivare immediatamente i soccorsi.

 

Il servizio di copertura Wi-Fi viene erogato attraverso Smart Communication: 7 access point Wi-Fi sono stati installati sui lampioni di illuminazione pubblica sfruttando la rete elettrica già esistente integrata alle reti di telecomunicazioni, senza la necessità per l'amministrazione di installare un'apposita infrastruttura di rete dati. Il servizio Smart Energy consente al Comune la gestione dell'illuminazione pubblica su un totale di 55 lampioni mediante l'installazione di una semplice centralina sugli stessi, senza la necessità di interventi invasivi. Il servizio consente di monitorare i lampioni, controllarne il funzionamento, impostare degli orari precisi per l'accensione e lo spegnimento, assicurando all'amministrazione comunale un risparmio energetico di circa il 30 % e un risparmio nella manutenzione di circa il 35%.

 

Un maggiore livello di sicurezza viene invece garantito ai cittadini attraverso il servizio Smart Surveillance. In particolare il servizio consente il controllo dell'area attraverso l'utilizzo di telecamere installate sui lampioni. Il servizio consente di visualizzare e registrare le immagini in tempo reale utilizzando la rete di illuminazione pubblica già esistente integrata alla rete di telecomunicazioni, senza la necessità per le amministrazioni comunali di effettuare operazioni di cablaggio.

 

 "Siamo davvero orgogliosi di presentare questo progetto così innovativo per la città di Cesenatico e per la Regione Emilia Romagna - dichiara il sindaco Nivardo Panzavolta - Grazie a Smart Riviera Cesenatico potrà vantare la presenza di un sistema di eccellenza unico nel suo genere che darà informazioni, in tempo reale, a cittadini e turisti utilizzando i migliori e più avanzati sistemi di comunicazione di massa e in pieno risparmio energetico. Un'opportunità davvero unica e di grande utilità per tutti".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per Telecom Italia questo accordo è una conferma del proprio impegno nello sviluppo di servizi di ICT(Information and Communication Technology) di nuova generazione in grado di semplificare i processi amministrativi e di aumentare la competitività di amministrazioni e imprese, a beneficio dell'intero sistema paese e di una maggiore sostenibilità.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -