Cesenatico, campo nomadi. Bianconi (PdL): "Sindaco scarica-barile"

Cesenatico, campo nomadi. Bianconi (PdL): "Sindaco scarica-barile"

Cesenatico, campo nomadi. Bianconi (PdL): "Sindaco scarica-barile"

CESENATICO - "Se i cittadini di Cesenatico potevano avere qualche dubbio sul fatto che non avranno alcun beneficio ad essere governati da un sindaco e da una giunta comunale di centro sinistra ora ne hanno la certezza". Questo il commento della senatrice cesenate Laura Bianconi, vice presidente dei senatori del Pdl, nell'apprendere che il sindaco di Cesenatico considera di competenza del Governo nazionale lo sgombro dei campi nomadi.

 

"La politica dello scarica barile è sempre in uso nel centro sinistra - sottolinea Laura Bianconi - ma arrivare ad affermare che compete al Governo lo sgombro dei campi nomadi del comune di Cesenatico dimostra solo una grande incapacità amministrativa nel non riuscire a far rispettare le ordinanze comunali. Forse è arrivato il momento che i cittadini di Cesenatico prendano atto che è ora di cambiare sindaco e maggioranza. In merito allo sgombro dei campi nomadi e al problema della sicurezza - conclude - invito Panzavolta, che abitualmente non sembra riesca a dare concrete risposte ai suoi cittadini, a prendere esempio dal comune di Roma, dove il Sindaco Alemanno ha dovuto affrontare il problema sicuramente su più ampia scala rispetto a Cesenatico e con risultati straordinari che hanno comportato non solo la rimozione dei campi abusivi ma anche la riqualificazione di quei siti a favore della popolazione locale".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -