Cesenatico: chiama 112 dopo aver litigato con il compagno e fa scoprire coltivazione di cannabis

Cesenatico: chiama 112 dopo aver litigato con il compagno e fa scoprire coltivazione di cannabis

Cesenatico: chiama 112 dopo aver litigato con il compagno e fa scoprire coltivazione di cannabis

CESENATICO - Dopo aver litigato con il proprio compagno, ha chiamato per "vendetta" il 112. Intervenuti sul posto, un appartamento in una palazzina di Cesenatico, i Carabinieri hanno scoperto una serra attrezzata in terrazza dove vi erano 14 piante di cannabis in vasi ed altre otto piantine già pronte per l'essiccazione. Per questo motivo un 32enne, Daniele Casu, è stato arrestato per detenzione e coltivazione abusiva di cannabis. Denunciata la ragazza, P.V. di 21.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alcuni giorni fa sono stati arrestati altre due persone con la medesima accusa. Si tratta di P.G. e di S.G., rispettivamente di 50 e 46 anni. I militari hanno individuato nel giardino della loro abitazione due piantine di marijuana. In casa, invece, sono stati trovati 200 grammi della stessa sostanza già essiccata, 4 grammi di hashish e quindici semi di canapa.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -