Cesenatico, computer rubati. Papperini (5stelle): "Dati personali irrecuperabili"

Cesenatico, computer rubati. Papperini (5stelle): "Dati personali irrecuperabili"

CESENATICO - In questi giorni abbiamo approfondito la questione dei 4 computer scomparsi nella notte precedente al passaggio di amministrazione da centrosinistra a centrodestra. Recentemente è stato dichiarato da più fonti che i dati dei computer scomparsi potevano essere recuperati, essendo collegati nella rete comunale tramite server che periodicamente hanno il compito di salvare i dati di sistema. Anche noi del MoVimento 5 Stelle eravamo fiduciosi ed ottimisti di poter recuperare integralmente la documentazione scomparsa.


   La realtà delle cose è ben diversa. Parlando con il settore informatico CED del Comune, siamo stati messi al corrente della possibilità di creare una cartella personale all'interno del proprio computer, nella quale solo l'utente responsabile del proprio computer ha la possibilità di accedere ed inserire dati e documenti privati. Questa cartella personale non  è collegata con la rete di server del Comune, da ciò si può dedurre che ogni responsabile del proprio computer ha la possibilità di salvare i propri documenti personali senza che i dati vengano salvati e controllati dal sistema installato nel Comune.


   A nostro avviso la gravità della situazione aumenta dal momento che non ci sarebbe la possibilità di recuperare gli eventuali dati salvati nelle cartelle personali dei 4 computer scomparsi. Il MoVimento 5 Stelle si impegnerà a mantenere informata l'opinione pubblica ed approfondire l'argomento. Inoltre chiediamo alle autorità competenti di indagare e fare chiarezza su questo gravissimo accadimento.

 

Alberto Papperini

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Consigliere  MoVimento 5 Stelle Cesenatico

Commenti (2)

  • Avatar anonimo di Ken
    Ken

    @davide: riporto da un precedente articolo a riguardo: "[...] Da notizie di stampa si apprende che i computer appartenevano all’ormai ex Sindaco Panzavolta, al direttore generale dott.ssa Ori, all’ex assessore alla Scuola Pedulli e ad un’altra persona non ancora identificata. [...]" Vista la coincidenza con il cambio di giunta (dopo oltre 40 anni) ed i nomi dei coinvolti (che personalmente ritengo sufficientemente altolocati) penso che qualche dubbio nasca spontaneo... e, soprattuto, ritengo sia assolutamente necessario fare chiarezza, non trovi?

  • Avatar anonimo di Davide3
    Davide3

    Se hanno accuse da fare dovrebbero essere più espliciti. Questi 4 computer rubati il giorno prima delle elezioni potrebbero essere una coincidenza oppure no. In qualsiasi computer una persona ha la possibilità di salvare dati che non vengano "backuppati" dal sistema di backup centralizzato, non c'è nulla di anomalo. M5s ha il sospetto fondato che in quei computer ci fossero dati speciali? quali? Inolte quei pc che pc erano? il pc del sindaco o di qualche altro utente altolocato o particolarmente importante? Altrimenti, senza queste informazioni, sono solo accuse gratuite, nel gergo informatico viene chiamato FUD: fear uncertain doubt.

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -