Cesenatico: distaccamento dei Vigili del Fuoco, approvato il progetto preliminare

Cesenatico: distaccamento dei Vigili del Fuoco, approvato il progetto preliminare

Cesenatico: distaccamento dei Vigili del Fuoco, approvato il progetto preliminare

CESENATICO - La Giunta comunale nella seduta martedì 19 gennaio ha approvato il progetto preliminare per la realizzazione di un fabbricato da adibirsi a sede del servizio di distaccamento dei Vigili del Fuoco volontario di Cesenatico. La sede verrà realizzata in Via Saffi, in un'area di proprietà comunale identificata come il comparto di Via Negrelli, e sarà adiacente ai locali oggi occupati dalla Protezione Civile e dall'archivio comunale. Costo complessivo: 426mila euro.

 

Il progetto, per il quale l'Ausl di Cesena ha già espresso parere favorevole, prevede la realizzazione di una palazzina su due piani, adiacente al fabbricato già esistente, e sarà composta da una autorimessa per i mezzi di soccorso e da locali adibiti a sala operativa, cucina e sala da pranzo, due camere da letto e tre bagni. Il costo dell'intervento è stimato in 426 mila euro di cui 305 mila euro solo per i lavori strutturali, i rimanenti 120 mila euro sono per i costi progettuali, di collaudo e di allacciamento delle diverse reti necessarie per il funzionamento della sala operativa oltre che di accatastamento e di controllo della sicurezza. Il prossimo passo dopo l'approvazione del preliminare è quello della richiesta di finanziamento dell'opera con la presentazione del progetto alla sede regionale della Protezione Civile.

 

Mercoledì 27 gennaio alle ore 20, presso la sede della Protezione Civile, è fissato un incontro del sindaco Nivardo Panzavolta e il Comando Provinciale dei VVFF con i 20 volontari che hanno superato il corso di addestramento.

 

"La prossima apertura del distaccamento dei VVFF volontario a Cesenatico è un ulteriore passo verso gli impegni presi dalla nostra amministrazione comunale sul tema della sicurezza - dichiara il sindaco Panzavolta - un passo importante che va certamente incontro alle esigenze del nostro territorio e della popolazione. Si tratta di un obiettivo importante che porta la città di Cesenatico in una posizione di eccellenza all'interno della nostra Provincia in termini di tutela del territorio per la sua posizione strategica. Ci fa piacere sapere che il Governo centrale ritiene di aver mantenuti tutti gli impegni sul tema sicurezza, come dichiara il consigliere regionale del Pdl Antonio Nervegna, speriamo quindi che la prossima estate lo stesso Governo non ci chieda di intervenire economicamente per poter aprire, come ogni anno, la sede estiva del posto di Polizia di Stato, cosa che avviene ormai da anni solo grazie al nostro contributo economico".

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -