Cesenatico diventa una città digitale con il progetto "Smart Riviera"

Cesenatico diventa una città digitale con il progetto "Smart Riviera"

Cesenatico diventa una città digitale con il progetto "Smart Riviera"

Cesenatico si tuffa nel futuro e con il progetto "Smart Riviera", ideato e sostenuto da Telecom Italia, e diventa il primo Comune della costa romagnola a tutti gli effetti "digitalizzato". Venerdì, nella sala convegni del Palazzo del Turismo, alle ore 15.30, verrà presentato ufficialmente al pubblico, il progetto, che consiste nella realizzazione di alcune innovative soluzioni tecnologiche d'avanguardia a beneficio di cittadini e turisti. Servizi di informazione a collegamento internet tramite Hot-Spot WiFi pubblici.

 

Il servizio, che riguarderà la centralissima piazza Andrea Costa e la porzione di lungomare in corrispondenza delle vie affluenti Pasubio, Ferrara e Montenero, prevede l'installazione di diversi dispositivi con l'intento di digitalizzare la zona prossima alla spiaggia attraverso servizi di informazione a turisti e bagnanti, collegamento ad Internet tramite Hot-Spot WiFi pubblici e sicurezza attraverso la videosorveglianza dell'area interessata e il telesoccorso istantaneo. Nel tratto di Giardini al Mare, compreso fra Via Pasubio e Piazza Costa, saranno funzionanti quattro totem touch-screen, con monitor Lcd da 46 pollici, che forniranno indicazioni sugli eventi organizzati in città, su luoghi di interesse, musei e monumenti, notizie aggiornate sul meteo e sulla balneazione, news in tempo reale in collegamento con l'agenzia di stampa Ansa, e disporranno di un' area interattiva che consentirà all'utente di consultare mappe, numeri utili e ottenere altre preziose informazioni.

 

Inoltre il servizio consentirà il telecontrollo e la gestione in remoto, tramite applicativi Web-based, dell'impianto di illuminazione pubblica, garantendo cospicui risparmi sia energetici che manutentivi. La particolarità delle soluzioni che verranno installate è la completa assenza di opere murarie per l'alimentazione e il collegamento dati dei dispositivi poiché, per entrambe le funzioni, verranno utilizzate esclusivamente le linee di illuminazione pubblica già presenti sul territorio cittadino.

 

"Siamo davvero orgogliosi di presentare questo progetto così innovativo per la città di Cesenatico e per la Regione Emilia Romagna - dichiara il sindaco Nivardo Panzavolta - Grazie a Smart Riviera Cesenatico potrà vantare la presenza di un sistema di eccellenza unico nel suo genere che darà informazioni, in tempo reale, a cittadini e turisti utilizzando i

migliori e più avanzati sistemi di comunicazione di massa e in pieno risparmio energetico. Un'opportunità davvero unica e di grande utilità per tutti".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel corso della presentazione, a cura del Professor Dario Maio e del Professor Vincenzo Raffaelli, Coordinatori del progetto Smart Service Cooperation Lab, interverrannoil Sindaco di Cesenatico Nivardo Panzavolta, il Direttore DMO - Public Sector Telecom Italia Dottor Gianfilippo D'Agostino, il Capo Dipartimento Digitalizzazione e Innovazione Tecnologica della Presidenza del Consiglio dei Ministri Dottor Renzo Turatto, l'Amministratore Delegato APT Emilia Emilia Romagna Andrea Babbi, il Presidente della Cooperativa Esercenti Stabilimenti Balneari di Cesenatico Simone Battistoni e un rappresentante della Giunta Regionale dell'Emilia Romagna. Al termine, tutti gli interessati verranno accompagnati ai Giardini al Mare per vedere e testare personalmente le soluzioni tecnologiche Smart Riviera.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -