Cesenatico, elezioni. Famiglini (Cesenatico futura): "Eternit all'ospedale Marconi"

Cesenatico, elezioni. Famiglini (Cesenatico futura): "Eternit all'ospedale Marconi"

 

"Per quale motivo è presente una copertura in eternit all'interno dell'area dell'ospedale civile "G.Marconi" di Cesenatico?". Questa è la domanda che Axel Famiglini, candidato al consiglio comunale di Cesenatico Futura, pone sia all'AUSL, ente competente in tema di rischi correlati alle strutture in amianto nonché gestore dell'ospedale, sia al Sindaco di Cesenatico, responsabile sanitario del Comune.

 

"E' infatti ben noto che se le fibre di amianto vengono inalate possono procurare danni irreparabili all'apparato respiratorio con esiti spesso fatali - ricorda Famiglini -. Non comprendiamo pertanto come sia stato possibile conservare una copertura in eternit presso una struttura ospedaliera dove le persone si recano solitamente con lo scopo di curare le malattie e di tutelare la propria salute. Non potevamo credere ai nostri occhi quando abbiamo visto che vicino all'entrata del pronto soccorso era presente una copertura costituita da pannelli di eternit".

 

"Quella struttura va rapidamente eliminata e sostituita con un materiale idoneo ad essere impiegato in un presidio ospedaliero - ricorda Famiglini -. Ci domandiamo altresi per quale motivo la nostra amministrazione non abbia sollecitato un intervento urgente per sanare un così evidente rischio per la salute degli utenti del nostro ospedale e dei residenti della zona".

 

"Certamente se l'atteggiamento del Sindaco, ufficiale sanitario del nostro Comune - polemizza l'esponente liberale - , è il medesimo di quello mostrato in merito al problema dei rischi per la salute correlati all'inquinamento elettromagnetico dovuto all'antenna delle FFSS ubicata a Villamarina non possiamo che esprimere la nostra più viva indignazione dopo che siamo stati increduli spettatori del recente 'scaricabarile' consumatosi ai danni del benessere fisico e morale dei cittadini residenti nei pressi di via Torricelli. Ci chiediamo infine dove sia stata in tutto questo tempo l'opposizione che oggi si presenta come l'alternativa a questa amministrazione e che, al contrario, ha permesso, dopo lunghi anni di presenza in Consiglio, che si perpetuassero simili scempi ai danni della salute di tutti i cittadini".  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -