Cesenatico: fermati per un controllo, finiscono in cella per droga e ricettazione

Cesenatico: fermati per un controllo, finiscono in cella per droga e ricettazione

Cesenatico: fermati per un controllo, finiscono in cella per droga e ricettazione

CESENATICO - Detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e ricettazione in concorso. Con queste accuse due giovani albanesi, uno dei quali pregiudicato, sono finiti martedì nel carcere di Forlì. Tutto ha avuto inizio in seguito ad un controllo stradale da una Volante della Polizia del posto fisso di Cesenatico. I due sono stati fermati a Valverde mentre percorrevano viale Carducci in sella ad un ciclomotore omologato per il trasporto di una sola persona.

 

Alla richiesta dei documenti, entrambi hanno detto di averli lasciati a casa. Perciò gli agenti li hanno seguite nelle loro abitazioni. Giunti del pregiudicato, i poliziotti hanno rinvenuto un pacchetto di sigarette contenente un grammo di hashish e 26 di cocaina, quest'ultimi divisi in dosi e pronti per esser spacciati. A quel punto i poliziotti hanno perquisito i due, trovando e sequestrando un migliaio di euro, ritenuti provento dell'attività di spaccio.

 

Oltre alla droga, sono stati recuperati e sequestrati un pc portatile, diversi i-pod e telefonini cellulari ritenuti provento di furto. Ora i due albanesi si trovano detenuti alla casa Circondariale di Forlì a disposizione della magistratura.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -