Cesenatico, il Comune propone la ''mamma di giorno''

Cesenatico, il Comune propone la ''mamma di giorno''

Cesenatico, il Comune propone la ''mamma di giorno''

CESENATICO - Giovedì sera, alle 20.30, presso la sala del Consiglio Comunale in via Moretti n°3/5, si terrà una serata informativa del progetto "Mary Poppins". L'operatrice che si vuole mettere a disposizione del progetto "Mary Poppins" è una figura adeguatamente formata che si prende cura in casa propria di altri bambini, fino ad un massimo di cinque, offrendo un contesto raccolto di socializzazione e proponendo attività adeguate ai bambini a lei affidati.

 

Il servizio proposto prevede di affidare i bambini ad un'unica operatrice, che si occupa di loro in ogni momento della giornata, li accoglie, prepara i pasti, li addormenta e gioca con loro. Nessun altro si occuperà dei bambini a lei affidati: i bambini e le famiglie faranno riferimento ad un'unica educatrice. I bambini presenti nell'abitazione potranno avere età diverse comunque comprese tra 3 mesi e 13 anni. L'utente che richiede l'assistenza per i propri bambini potrà scegliere con la massima flessibilità l'orario e le modalità del servizio.

 

"Si tratta di una nuova realtà che anche nel nostro territorio avrà certamente ampia diffusione. Il servizio - dichiara l'Assessore Emanuela Pedulli - offre una sicura alternativa a quelli tradizionali rivolti all'infanzia (come i nidi comunali e i baby parking privati), un'opportunità in più per i genitori e allo stesso tempo un lavoro per tutte le donne che hanno dei figli piccoli e non riescono a gestire un lavoro fuori casa. Due esigenze per due bisogni che si incontrano".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -