Cesenatico, il laghetto al parco di Levante apre alla pesca sportiva

Cesenatico, il laghetto al parco di Levante apre alla pesca sportiva

(foto tratta dal web)-43

CESENATICO - Il Comune di Cesenatico dopo ben 16 anni riapre alla pesca sportiva il laghetto del Parco di Levante. E' stata firmata giovedì mattina la convenzione, approvata dalla giunta comunale, che regola la gestione della pesca sportiva su una piccola porzione del laghetto sito all'interno del Parco di Levante. Si tratta di una piccola porzione del laghetto, per un'estensione di circa 250 metri, al quale si accede principalmente da Viale dei Mille, dove verranno posizionate 20 piazzole monoposto

 

"Rivalutare il lago del Parco di Levante aprendo alla pesca sportiva con la possibilità di rimuovere dalle acque la specie invasiva, non nativa, del pesce siluro, eseguire costantemente l'attività di monitoraggio delle acque del lago e della popolazione ittica presente al suo interno oltre a controllarne la qualità e la salubrità sono i motivi principali che ci hanno convinto ad approvare la convenzione che oggi andiamo a firmare - dichiara l'assessore all'Ambiente Dino Golinucci".

 

"Siamo certi che affidare una piccola porzione del laghetto di Levante alle associazioni presenti sul nostro territorio possa portare benefici in termini di salubrità delle acque del lago, oltre ad una maggiore collaborazione in termini di controllo e vigilanza dell'area - continua il sindaco Nivardo Panzavolta. Il lago del Parco di Levante vedrà una rivalutazione grazie anche alla possibilità di organizzare manifestazioni sportive a tema, lasciando aperta la possibilità di ingresso a tutte le associazioni riconosciute in campo di pesca sportiva. In questo modo daremo la possibilità anche ai numerosi turisti appassionati di poter usufruire di uno spazio come quello ricavato all'interno del lago di Levante, un'occasione di richiamo verso un settore sportivo in crescita".

 

Si tratta di una piccola porzione del laghetto, per un'estensione di circa 250 metri, al quale si accede principalmente da Viale dei Mille, dove verranno posizionate 20 piazzole monoposto, rigorosamente in legno grezzo, per esercitare l'attività di pesca sportiva.

 

La convenzione, della durata di 2 anni, vede da una parte il Comune di Cesenatico, in veste di locatario del terreno su cui si estende il Parco di Levante (un parco urbano di ben 35 ettari), e l'associazione sportiva dilettantistica "Gli Invincibili" in collaborazione con l'armeria Diana che si occuperanno della gestione, non esclusiva, dell'attività di pesca sportiva.

 

In particolare l'associazione  - che fa parte della Federazione Italiana Pesca Sportiva e Attività Subacquee (FIPSAS) - si occuperà principalmente dell'utilizzo da parte dei suoi tesserati della porzione di laghetto per l'esercizio dell'attività di pesca, ma anche della sua manutenzione, pulizia e sorveglianza. Fra gli impegni che fanno capo a "Gli Invincibili" sono compresi anche il monitoraggio dell'ambiente, con il compito di segnalare alle autorità competenti ogni possibile variazione ambientale sopravvenuta; salvaguardare l'area a loro affidata e comunicare eventuali atti vandalici che possano pregiudicare la sicurezza delle aree limitrofe al lago; organizzare gare di pesca e manifestazione sportive a tema.

 

Compito dell'Armeria Diana di Cesenatico sarà invece quello della distribuzione dei permessi nominativi di accesso giornalieri all'area nonché della tenuta di un registro per gli accessi giornalieri. Potranno accedere all'area di pesca tutti i possessori di licenza di pesca di categoria B, rilasciata dai 14 anni in poi. Il tipo di pesca sportiva praticata al lago di Levante sarà di tipo "Catch & Release" (ovvero prendi e rilascia) con l'obbligo di rilasciare le specie ittiche catturate immediatamente o a fine pescata, purchè conservate in nasse adeguate a non arrecare danno ai pesci.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Comune di Cesenatico avrà il compito di installare le piazzole di sosta in legno grezzo, circa 20 postazioni singole su una porzione di 250 metri di lunghezza, e di posizionare l'apposita cartellonistica nei pressi del lago.  Il lago sarà aperto alla pesca sportiva con i seguenti orari: dal 1° ottobre al 31 marzo dalle 7.30 alle 16.30; dal 1° aprile al 30 settembre dalle ore 7 alle 20.30.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -