Cesenatico, il saluto del sindaco al nuovo vescovo

Cesenatico, il saluto del sindaco al nuovo vescovo

CESENATICO - Il Sindaco di Cesenatico Nivardo Panzavolta a nome di tutta l'Amministrazione di Cesenatico rivolge un caloroso saluto al nuovo Vescovo Monsignor Douglas Regattieri, che come annunciato oggi nella cattedrale di Cesena è stato scelto dal Papa per guidare la Diocesi di Cesena-Sarsina.

 

"Auguro a Monsignor Regattieri che arriva dalla Diocesi di Carpi di trovare in terra di Romagna un luogo di dialogo e di confronto fecondo, una terra fertile per la sua pastorale, il calore della gente che credo di poter dire non è mai mancato ai suoi predecessori. Sono convinto che per il bene e lo sviluppo di questi territori proseguiremo, istituzioni e chiesa locale, in quel dialogo così sincero e aperto che ha caratterizzato in tutti questi anni il rapporto tra Diocesi e ente locale".

 

" Oggi ancora più importante perché anche nelle nostre città e nei nostri paesi l'impatto della crisi sta lasciando segni pesanti e l'attenzione comune deve essere rivolta alle fasce più deboli e indifese della società. Non posso infine che rivolgere un grato saluto a Monsignor Antonio Lanfranchi che per sei anni ha saputo essere davvero un vescovo tra la gente, collaborando con le istituzioni del territorio, dimostrando grande attenzione alle persone tutte, ai giovani e ai più deboli in particolare. Al nuovo Vescovo di Cesena Sarsina l'invito a venire presto a conoscere Cesenatico, antico borgo di pescatori, oggi località che ha saputo coniugare la qualità della vita e la difesa dei valori più profondi con uno sviluppo turistico intelligente".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -