Cesenatico: in mille in piazza per i vini e i sapori regionali

Cesenatico: in mille in piazza per i vini e i sapori regionali

Cesenatico: in mille in piazza per i vini e i sapori regionali

CESENATICO - Ancora una volta Piazza delle Spose dei Marinai di Cesenatico ha ospitato l'ouverture di "Tramonto di Vino", la kermesse enogastronomica che, dopo la prima tappa di venerdì sera sul molo di ponente, invita il pubblico a scoprire le eccellenze enologiche e le tipicità gastronomiche di Emilia e Romagna in una serie di altri appuntamenti in calendario nel mese di agosto.

 

Sotto le luci suggestive di un tramonto sul mare, un migliaio di persone hanno affollato venerdì sera piazza Spose dei Marinai per assaggiare i  vini e i prodotti tipici della regione selezionati da "La Romagna da Bere" e "L'Emilia da Bere", guide ufficiali delle Ais territoriali, realizzate da Prima Pagina Editore in partnership con la Regione Emilia Romagna e gli enti locali.

C'erano i prosciutti di Parma e i salumi piacentini (coppa, salame e pancetta), il parmigiano reggiano, l'aceto balsamico tradizionale di Modena e di Reggio,il formaggio Squacquerone con la piadina, la Mortadella di Bologna, i cacciatorini e le pesche nettarine e il pesce azzurro dell'Adriatico cucinato sul posto dalla locale Associazione dei pescatori, il  pane e la ciambella tradizionali proposti dal forno ‘Re di Pane di Cesena'.  

Ad accompagnare la notte di degustazioni ci sono state le note live del gruppo "Giacomo Toni e Novecento Band" per un mix di folk, blues, swing e free jazz. I prossimi appuntamenti con Tramonto DiVino sono il 31 luglio a Lido degli Estensi, il 7 agosto a Riccione in piazzale Ceccarini).  Il 21 agosto nel porto turistico di Marinara e il  il 28 agosto a Cesena, all'interno dell' Ippodromo del Savio.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -