Cesenatico: la prima mondiale dei grandi chef dell’Emilia Romagna

Cesenatico: la prima mondiale dei grandi chef dell’Emilia Romagna

Cesenatico: la prima mondiale dei grandi chef dell’Emilia Romagna

CESENATICO - Le eccellenze dell'Emilia Romagna si sono messe in mostra in una serata di alta cucina, con prodotti e piatti unici, pensati appositamente per "Emilia-Romagna è una mare di sapori", la manifestazione realizzata dall'assessorato all'Agricoltura della regione Emilia Romagna per valorizzare prodotti e territori. I grandi chef dell'Associazione Chef to Chef emiliaromagnacuochi hanno proposto piatti a metà tra innovazione e tradizione.

 

Piatti che nascono dal matrimonio fra le eccellenze dell'entroterra, le 26 DOP e IGP emiliano romagnole e il pesce azzurro nostrano. Massimo Bottura, Vincenzo Cammerucci, Igles Corelli, Alberto Faccani, Daniele Repetti, Stefano Bartolini e Massimo Spigaroli si sono dati appuntamento in un capanno da pesca a Cesenatico, gentilmente concesso dalla famiglia Zanotti, e hanno proposto ognuno una pietanza unendo sapientemente le DOP e IGP di questa terra col pesce azzurro.

 

L'evento, dedicato alla stampa, ha dimostrato come partendo da prodotti di grande qualità si possano inventare piatti unici e veramente interessanti.

Due le particolarità della serata, da un lato il luogo, un capanno da pesca, con tutta la sua storia, centenaria e il suo fascino, dato anche dal tramonto alle spalle del Mare Adriatico, coi suoi colori e aromi. Dall'altro la creatività di grandi chef stellati per la prima volta riuniti assieme.

 

I capanni da pesca esistono da sempre, un po' come la pesca stessa. Per questo l'assessorato regionale all'Agricoltura ha scelto di fare questo evento di alta cucina nel quale tradizione e innovazione si sposano proprio su un padellone, che è prima di tutto luogo di produzione e di trasformazione del cibo.

 

In questo modo si uniscono passato, presente e futuro, ma anche, grazie alla interpretazione dei grandi chef stellati di Chef to Chef emiliaromagnacuochi, si uniscono in un matrimonio esclusivo le 26 eccellenze emiliano romagnole dei prodotti DOP e IGP e il pesce Azzurro. I migliori prodotti della terra si sono sposati con i sapori del mare per una serata nella quale la buona cucina è stata protagonista assoluta. Il tutto in attesa dell'evento in programma il 10 e 11 settembre nel corso del quale la ristorazione di qualità si metterà in mostra per dire che eccellenza e tecnica fanno la differenza. L'evento si inserisce al'interno di "Emilia-Romagna è Un Mare di Sapori", il cartellone di eventi promosso dall'Assessorato regionale all'Agricoltura nelle principali località della Riviera da luglio a settembre, proprio per far conoscere questo patrimonio di "saperi e sapori", cogliendo le opportunità offerte da uno dei più grandi bacini turistici del mondo. Un patrimonio fatto di qualità delle materie prime, di distintività, di uno stretto legame con il territorio, di una sapienza artigianale che affonda le sue radici in un passato lontano e che può diventare, oltre che un grande risorsa culturale,  anche un importante elemento di attrazione turistica.

 

Cesenatico, 7 luglio 2009

ore 19.00 - Capanno da Pesca sul molo di Levante

 

IGLES CORELLI

Locanda della Tamerice, Ostellato(FE)

Tramezzino con fegato di anguilla di Comacchio,

misticanza con aceto balsamico tradizionale di Reggio Emilia

ALBERTO FACCANI

Magnolia, Cesenatico (FC)

Insalata di strozzapreti al farro, gamberi, culatello e pesca

DANIELE REPETTI

Nido del Picchio, Carpaneto Piacentino (PC)

Bruschetta con melanzane, alici e pancetta piacentina

Crema di ceci e porcini con lumachine di mare e coppa piacentina

MASSIMO BOTTURA

Osteria Francescana, Modena

Pane, burro e alici

STEFANO BARTOLINI

Terrazza Bartolini, Cervia - Milano Marittimama (RA)

Monfrigul, sgombero marinato, sedano e mandorla amara

VINCENZO CAMMERUCCI

Lido-Lido, Cesenatico (FC)

Crudo di palamita, prosciutto dolce di Parma e fagioli cannellini

STEFANO BARTOLINI

MASSIMO SPIGAROLI

Relais Corte Pallavicina, Polesine Parmense (PR)

Tre culatelli di Zibello con tartara d'orto, pesca nettarina

con croccante di Parmigiano Reggiano e balsamico tradizionale

 

Info: 051 5274867; www.unmaredisapori.com

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -