Cesenatico, la villetta al mare non c'è. E il turista viene truffato

Cesenatico, la villetta al mare non c'è. E il turista viene truffato

Cesenatico, la villetta al mare non c'è. E il turista viene truffato

CESENATICO - Per soli 500 euro a settimana era possibile prendere un affitto una villetta a pochi passi dal mare a Cesenatico. Ma la casa non esisteva. A farne le spese un ferrarese di 62 anni, ma residente a Bologna, cascato nel tranello teso da una croata di 36 anni, denunciata per truffa. L'uomo aveva trovato l'annuncio su un sito specializzato, risultato estraneo alla vicenda, con tanto di foto e descrizione. Convinto dell'offerta, ha deciso di trascorrere alcuni giorni in Riviera.

 

Dopo aver versato la caparra da 600 euro, ha deciso di fare un giro a Cesenatico per "sopralluogo" prima della partenza. Ma presto ha masticato un boccone amaro. Nessuna villetta, bensì un condominio. Non solo: ha anche scoperto da residenti che, come lui, anche altri avevano affittato lo stesso appartamento.

 

A quel punto la vittima ha presentato denuncia al Commissariato di Polizia di Santa Viola. Gli inquirenti sono riusciti a risalire alla truffatrice grazie all'utenza telefonica pubblicata sull'annuncio e l'indirizzario della carta Poste-pay dove è stato versato il bonifico.Della donna però nessuna traccia. Dalle indagini è emerso che la 36enne, residente in provincia di Torino, aveva commesso altri simili truffe a Sassuolo e Lodi.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -