Cesenatico, lungomare Ponente. Il PD: "Lavori conclusi in maniera frettolosa"

Cesenatico, lungomare Ponente. Il PD: "Lavori conclusi in maniera frettolosa"

CESENATICO - "Nell'ultima seduta del consiglio comunale avevamo richiesto al Presidente Soragni la possibilità di effettuare due "question time"ma il Presidente ci ha negato la possibilità della seconda question time che aveva in oggetto i lavori del nuovo lungomare di Ponente". Lo si legge in una nota del gruppo consigliare del PD di Cesenatico sulla situazione dei lavori nel lungomare di Ponente.

 

"Come già segnalato ai primi di luglio, la parte finale del lungomare di Ponente non versa in un buono stato, i recenti lavori sono stati conclusi in maniera frettolosa e a fine giugno mancavano ancora pezzi di copertura dei muretti e c'erano detriti e una ruspa abbandonati di fronte agli stabilimenti balneari. Come segnalammo ormai un mese fa, un altro problema era legato ai pini marittimi che sono stati piantumati; ai primi di luglio erano in cattivo stato ed in via di essiccamento, oggi (21 luglio) ve ne sono almeno una decina completamente secchi".

 

"Sappiamo perfettamente - continua la nota - che i lavori erano partiti con la vecchia amministrazione ma ciò non toglie che la nuova, doveva seguire l'andamento e la qualità delle opere; anche i muretti sono stati lasciati grezzi mentre sarebbero dovuti essere dipinti. Le nostra domande sono: " Perché l'amministrazione non ha sorvegliato la qualità dei lavori in corso d'opera? Perché si lascia nel pieno della stagione estiva un lungomare costellato di inquietanti alberi secchi?Che biglietto da visita vogliamo consegnare ai turisti?".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -