Cesenatico, Nove Colli: per la 40esima edizione il 'tetto' sale a 12mila

Cesenatico, Nove Colli: per la 40esima edizione il 'tetto' sale a 12mila

Cesenatico, Nove Colli: per la 40esima edizione il 'tetto' sale a 12mila

Archiviata la 39ª edizione della Nove Colli, il giudizio del neopresidente del G.C. Fausto Coppi, Alessandro Spada e le novità che si prospettano per il quarantennale della Gran Fondo più amata d'Europa. Tanti sono gli spunti di interesse per l'edizione del 2010, tra cui l'innalzamento del numero di iscritti da 11mila a 12mila e la probabile introduzione di una nuova griglia di partenza.

 

Presidente, qual è il suo giudizio sull'andamento della Nove Colli e dove si può migliorare?

"A mio parere è andato tutto molto bene. - spiega Alessandro Spada, nuovo presidente del G.C. Fausto Coppi - E' stata un'esperienza molto emozionante perché per me era il debutto nella veste di presidente. Quanto agli aspetti da migliorare, tutto sommato, la macchina organizzativa ha acquisito una sua autonomia e da perfezionare resta ormai ben poco. Più che altro, occorrerà lavorare sui metodi per impedire a qualche furbetto, come è accaduto anche quest'anno, di passare da una griglia all'altra, creando così confusione nelle classifiche."

  

La sua prima edizione da presidente: cosa l'ha emozionata di più?

"Ho sentito la gara in maniera totalmente diversa, perché mi sentivo la responsabilità sulle spalle, c'era anche la preoccupazione che andasse tutto bene. Posso dire con tutta onestà che è più faticoso organizzarla, che parteciparvi: ho gareggiato 4 volte sul percorso da 200 chilometri, ma lo sforzo organizzativo non è paragonabile."

  

Quanto alle novità introdotte quest'anno, come hanno funzionato?

"La nuova griglia arancione è andata benissimo, così come la nuova modalità di partenza scaglionata, che non ha creato intoppi, quindi proseguiremo su quella linea, con la possibilità di introdurne una settima."

  

Il prossimo traguardo sarà quello della 40ª edizione: quali novità ci attendono?

"Siamo già al lavoro per preparare l'edizione 2010 della Nove Colli. Innanzitutto si prevede di aumentare gli iscritti di mille unità, arrivando così a quota 12mila. Sarà elevato anche il costo della quota d'iscrizione (50 euro, ndr.) e, quasi certamente, si aggiungerà una griglia in più. Essendo la Nove Colli del quarantennale vogliamo fare qualcosa di particolare e stiamo facendo tutte le verifiche del caso."

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -