Cesenatico, Nove Colli. Tutto pronto per la carica dei 12 mila

Cesenatico, Nove Colli. Tutto pronto per la carica dei 12 mila

Cesenatico, Nove Colli. Tutto pronto per la carica dei 12 mila

CESENATICO - Domenica 22 maggio, alle 6 del mattino, dal Porto canale di Cesenatico, prende il via la 41esima edizione della Granfondo Internazionale Nove Colli. Dodicimila i partecipanti, 10.648 italiani e 1.352 stranieri, con una rappresentanza maschile pari a 11.390 corridori. Si conferma come la regione più presente, l'Emilia Romagna con 2.097 partecipanti, seguita da Lombardia (1.917), Lazio (1.394) e Toscana (1.054). Le squadre iscritte sono complessivamente 1.975.

 

La Nove Colli, organizzata dall'Asd G.C. Fausto Coppi di Cesenatico, appartiene ai circuiti Five Stars League e Prestigio e si sviluppa su due percorsi ormai ben conosciuti da chi, di anno in anno, torna a correrla: il percorso lungo di 200 chilometri (dislivello 3.849 metri, tempo massimo 12 ore) e la mediofondo di 130 km (1.871 metri di dislivello e tempo massimo 7 ore e mezzo).

 

Quanto alle nazioni più fedeli, i ciclisti tedeschi sono quelli che guidano la "classifica" con 382 partecipanti, cui seguono la Svizzera (272), il Regno Unito (248) ed il Belgio (154), per un totale di 34 nazioni rappresentate. Tra le curiosità, si segnala l'atleta più giovane iscritto è un foggiano, Michele D'Elia che ha soli 14 anni, mentre tra gli anziani vi sono tre 80enni: James Irwin di New York, Ezio Dionigi di Terni ed Armando Corbetta di Alzate Brianza.

 

In tema di fedelissimi alla Nove Colli, si ricorda la premiazione che si terrà sabato 21 maggio, a partire dalle 17,30 al Palazzo del turismo di viale Roma a Cesenatico, saranno assegnate 58 medaglie d'oro a coloro che hanno tagliato il traguardo delle 15 partecipazioni e 125 Premi fedeltà per chi ha raggiunto la 10^ partecipazione.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -