Cesenatico, oltre trecento firme per le dimissioni di Berlusconi

Cesenatico, oltre trecento firme per le dimissioni di Berlusconi

CESENATICO - Sono già oltre 300 le firme raccolte dal PD di Cesenatico per chiedere le dimissioni del Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi. "Attualmente siamo a quota 320, ma continuiamo a raccogliere firme e continuiamo a ricevere richieste di informazioni dai cittadini che chiedono dove e quando è possibile venire a firmare" dice il Segretario Matteo Gozzoli che aggiunge: "Nella sola mattinata di venerdì in circa tre ore al mercato abbiamo raccolto ben 154 firme, molte le donne ma anche gli uomini che si sono fermati spontaneamente al nostro banchetto".

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Marisa Zani Segretaria del Circolo Centro commenta, " Sembra che finalmente qualcosa sia cambiato, si fermano anche persone che non sono iscritte al PD, anche persone che non sono di sinistra ma che hanno capito che questo governo e questo Presidente non possono continuare a governare il paese. E vedono nel Pd e nel centro sinistra un'alternativa valida". Anche nella mattinata di sabato 5 febbraio il banchetto del PD sarà lungo il porto canale e oltre ai moduli per le firme verranno distribuiti volantini in cui si spiegano le scelte adottate dall'amministrazione di Cesenatico.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -