Cesenatico, prende forma la 'Città delle Colonie'

Cesenatico, prende forma la 'Città delle Colonie'

Cesenatico, prende forma la 'Città delle Colonie'

CESENATICO - Il Masterplan per la Città delle Colonie prende forma. Martedì 12 aprile alle 20.30 nella sala del Palazzo del Turismo verrà presentato Ambito 1, il progetto e il contributo del processo partecipativo che si è svolto in questi ultimi mesi, con la  partecipazione  oltre che del Comune, dei progettisti, dei rappresentanti delle categorie economiche e sociali e dei singoli cittadini. L'area complessiva interessata è di 24mila mq e si sviluppa tra via Cavour e via Magellano

 

L'intero contributo  è stato sintetizzato in una "Carta della partecipazione".

 

I temi affrontati sono stati in modo particolare l'arenile, il verde pubblico, la mobilità ed i parcheggi, gli spazi pubblici con la nuova piazza, l'arredo urbano e la fruizione.

 

Fra le riflessioni emerse dal lavoro partecipativo il fatto che la spiaggia deve essere accessibile ed in continuità con il lungomare, il verde deve essere concepito come insieme, caratterizzato da grande naturalità. I parcheggi devono essere ben collegati con percorsi pedonali e ciclabili che portano alla spiaggia. La viabilità deve essere differenziata fra percorsi pedonali e carrabili. La piazza pubblica dovrà essere il fulcro, un luogo per la gente identitario e riconoscibile. Il progetto dovrà consentire la fruizione tutto l'anno con diverse attività e contenere mix funzionali.

 

L'area di intervento del progetto   si sviluppa fra via Cavour e via Magellano, per un fronte mare di circa 500 metri, e interessa 13 delle 14 delle colonie presenti (oltre il 96% in termini di volume), il parco acquatico Atlantica e l'adiacente area utilizzata come deposito da Gesturist, entrambe di proprietà del Comune di Cesenatico, più le aree pubbliche interne all'area.

 

Considerando anche la spiaggia antistante, la superficie complessiva ammonta a circa 240.000 mq., pari al 18,5% dell'intero ambito perimetrato.

 

Sulla base dello studio di fattibilità economico - finanziario, sono state assegnate all'ambito 1 un totale di superficie edificabile, ricavate dal volume esistente, di mq. 57.990, di cui mq. 32.240 (55,6%)  per il   turistico - ricettive,  mq. 23.670 (40,8%)  per   residenziali e come superficie commerciali mq. 2.080 (  3,6%).

 

L'impianto urbanistico di progetto

La via Vespucci, riqualificata di recente, e la via Colombo ridisegnata secondo l'impianto previsto dal Masterplan, costituiscono l'asse fondamentale di riferimento del progetto, dividendo l'area in due parti:

a mare sono previsti 3 grandi esercizi ricettivi e una parte delle unità residenziali; si prevede in particolare di realizzare un grande Hotel Resort e un Centro Benessere in corrispondenza di via Magellano;

a monte sono previsti 2 grandi esercizi ricettivi, e altre unità residenziali. Al centro dell'area, lungo via Colombo, è previsto anche un piccolo negozio alimentare a servizio dell'area.

 

L'intero insediamento è caratterizzato da un ricco e articolato sistema di spazi pubblici, dalla spiaggia alle zone più interne, servito da una fitta rete di percorsi cicolpedonali, dove la presenza delle auto è del tutto limitata.

Seguendo l'indicazione del Masterplan è stata data particolare attenzione al progetto del verde e degli spazi pubblici. Si prevede l'ampliamento significativo  dello   spazio dell'arenile, che dall'attuale profondità di 20 - 80 metri si allarga a 100 - 180 metri.  La parte più interna dell'arenile viene caratterizzata come un "parco - spiaggia", con un carattere prevalente di parco a monte della passeggiata, sempre mantenendo il suo prevalente aspetto di naturalità e si concluderà su una lunga ed ampia passeggiata che parte dal lungomare in corrispondenza di via Cavour e si conclude in una vasta piazza/giardino in corrispondenza dell'incrocio fra via Magellano e via Colombo.

 

Le strutture ricettive

Nell'ambito 1 sono state previste 5 strutture ricettive in grado di sostenere una gestione moderna e di ospitare anche circuiti turistici organizzati a livello nazionale e internazionale.

In via Magellano 2 strutture adiacenti hanno dimensioni rilevanti (150 - 200 camere). Il grande albergo sul mare sarà realizzato con standard di alto livello, avrà apertura annuale e sarà dotato di un  centro benessere a servizio anche dell'intera area, grazie alla sua posizione baricentrica. Nella gestione sarà coinvolta una catena alberghiera di respiro internazionale, in grado di garantire nuovi flussi turistici, rilanciando così l'immagine e la capacità attrattiva di Cesenatico.  

L'altra struttura adiacente sarà organizzata come Hotel Family, e darà quindi risposta ad un turismo specializzato per le famiglie. Le due strutture costituiscono quindi un grande polo alberghiero di nuova concezione, in grado di promuovere la riqualificazione dell'intera zona delle colonie di Ponente anche dal punto di vista dell'offerta ricettiva, e di mantenere la vitalità della zona durante tutto l'anno. Gli altri lotti sono a destinazione residenziale e in alcuni casi mista residenziale e commerciale.

 

Martedì 12 aprile alle ore  20,30  a Palazzo del Turismo  si  terrà la presentazione di Ambito 1, con la partecipazione del sindaco di Cesenatico Nivardo Panzavolta, di Mauro Agostini (Amministratore unico della STU Città del mare), di Massimo Bastiani per Ecoazioni (lo studio che fin dall'inizio di questo progetto si è occupato del processo partecipativo al Masterplan), degli architetti urbanisti e paesaggisti Edoardo Preger (Studio Preger) e Andreas Kipar (Studio Land), di Andrea Babbi AD di APT Regione Emilia Romagna che illustrerà il protocollo d'intesa sulla formazione professionale e di Erich Falkensteiner Presidente del gruppo FMTG, Falkensteiner Hotels & Residences.

 

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -