Cesenatico, raggiunti i 12mila iscritti alla 'Nove Colli': ora le 'liste di attesa'

Cesenatico, raggiunti i 12mila iscritti alla 'Nove Colli': ora le 'liste di attesa'

Cesenatico, raggiunti i 12mila iscritti alla 'Nove Colli': ora le 'liste di attesa'

CESENATICO - Si sono chiuse lo scorso 4 gennaio le iscrizioni per prendere parte alla Gran Fondo Nove Colli: l'ultimo a essere riuscito ad inserire il suo nome tra i mitici 12.000 che troveranno posto in griglia di partenza, è un romano del Gsc Morluco, Paolo Polinari che alle 13,05 di lunedì scorso ha occupato anche l'ultimo posto disponibile. E' definitivo dunque: 12mila i preiscritti, tra questi, 11.381 uomini e 619 donne. Gli stranieri sono 1.643.

 

Le nazioni europee maggiormente rappresentate sono la Germania che si conferma terra di "affezionati" alla Gran Fondo, con 421 iscritti, la Svizzera (229) ed il Belgio (130).

Tra le curiosità in fatto di partecipazioni straniere, saranno sulla linea di partenza 27 australiani, 6 americani, e, con un rappresentante per Paese, l'Argentina, il Giappone, Panama, il Venezuela, la Russia e persino le Bahamas.

 

Quanto all'Italia, primario bacino di amanti della Nove Colli, il maggior numero di pettorali sarà assegnato all'Emilia Romagna (2.018), seguita da Lombardia e Lazio, rispettivamente con 1.722 e 1.105 iscritti. Le province più presenti sono Forlì-Cesena (606 partecipanti), Roma (535) e Milano (523). Quanto alle squadre più numerose, si piazzano sul podio la Us Bormiese (103 iscritti), Gs Sportissimo Top Level di Modena (97) ed i toscani de La California (77).

Tra gli iscritti vi sono anche "volti noti" delle precedenti edizioni: Ilaria Lombardo, Barbara Lancioni e Fabio Sacchi, ossia i detentori dei tre titoli 2009 (130 e 200 km femminile e 200 km maschile), hanno già impresso i loro nomi tra i 12.000 che il 23 maggio partiranno per sfidarsi nella Nove Colli del 40ennale. Tra questi si aggiunge anche Raimondas Rumsas, detentore di tre titoli della Gran Fondo di Cesenatico.

 

Iscrizioni chiuse dunque, ma lo stesso non può dirsi per le possibilità di partecipare alla 40esima edizione della Nove Colli: da quest'anno, infatti l'organizzazione a cura del G.C. Fausto Coppi permetterà di sperare ancora, grazie all'istituzione della lista d'attesa. Questa si è aperta in concomitanza con la chiusura delle iscrizioni e, in soli due giorni, ha già raccolto 120 adesioni (dato del 6 gennaio). Non si tratta di iscrizioni vere e proprie, poiché i potenziali candidati al pettorale potranno essere ripescati, nel caso in cui vi siano delle defezioni tra coloro che si sono già iscritti e dunque solo in tal caso verrà effettuata l'iscrizione vera e propria col saldo della quota. Coloro, quindi, che si sono iscritti dopo la chiusura del termine, vengono automaticamente dirottati nella lista d'attesa ed informati di questa nuova modalità, via e-mail.

Le comunicazioni ufficiali da parte del G.C. Fausto Coppi si potranno inoltre trovare sul sitowww.novecolli.it.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -