Cesenatico, riprendono i lavori sul Ponte del Gatto

Cesenatico, riprendono i lavori sul Ponte del Gatto

Cesenatico, riprendono i lavori sul Ponte del Gatto

CESENATICO - Giovedì 18 novembre, a partire dalle ore 7 riprenderanno i lavori nei pressi del passaggio a livello del Ponte del Gatto per la realizzazione dello sbarramento in corrispondenza della confluenza del canale "Fossatone" nel canale "Vena". Come da indicazioni contenute nell'ordinanza del sindaco dello scorso mese di settembre la circolazione dei mezzi verrà pertanto limitata, su via Cesenatico, fra la linea ferroviaria ed il parcheggio della Rocca (che rimane comunque accessibile).

 

Si confermano pertanto le limitazioni al traffico dei veicoli già comunicate in precedenza e sospese per qualche giorno in quanto la ditta esecutrice dei lavori era stata chiamata, dalla Protezione Civile, a partecipare ai lavori di soccorso con i propri mezzi nelle aree del Veneto colpite dalle forti piogge delle ultime settimane.

 

Queste le limitazioni al traffico:

dal 18 novembre al 3 dicembre, dalle ore 7 del lunedì alle ore 18 del venerdì, divieto circolazione per tutti i veicoli a motore e, durante particolari fasi dei lavori ,che prevedono grossi carichi sospesi ed ondeggianti, il divieto di circolazione si estende anche ai pedoni ed ai velocipedi, in quest'ultimo caso i divieti imposti con barriere temporanee, per il tempo strettamente necessario a garantire l'incolumità pubblica e degli addetti ai lavori;

 

dal 6 dicembre al 9 settembre 2011, dalle ore 7 del   lunedì alle ore 18 del venerdì, festivi esclusi, divieto di accesso ai soli veicoli a motore provenienti da monte della linea ferroviaria;

 

dalle ore 7 del 18 novembre alle ore 18 del 9 settembre 2011: divieto di sosta per tutti i veicoli , eccetto quelli necessari alla effettuazione dei lavori, i veicoli di soccorso e di emergenza, con rimozione forzata degli inadempienti, nel tratto di via Cesenatico, tra la linea ferroviaria e l'ingresso del parcheggio della Rocca.

 

il transito degli autobus in servizio pubblico urbano, extraurbano e scolastico, con altezza fino a m. 3,35 può avvenire utilizzando i sottopassi (stradale e ferroviario) di via Trento, in deroga ai limiti di altezza in essi previsti.

 

Rimangono ancora confermate, per qualche giorno, le due fermate provvisorie del servizio di trasporto pubblico in via Saffi (una per ogni direzione di marcia), in corrispondenza del civico n. 69 (lato mare) e del numero 72 (lato monte) in attesa di alcune modifiche richieste dai cittadini e che ATR sta valutando.

 

Per andare incontro alle esigenze e alle richieste dell'utenza il percorso degli autobus delle linee 94 e 3, in concomitanza con i lavori al Ponte del Gatto, ripristina due fermate che erano state temporaneamente sospese (alla Stazione Fs e alle Poste). La linea pubblica pertanto, seguirà il seguente percorso: ingresso ai sottopassi di Via Trento, proseguimento lungo via Saffi (con le fermate confermate al civico  n. 69 (per il lato mare) e al numero 72 (per il lato monte) e via Negrelli passando poi per Via Cecchini con il ripristino della fermata alla Stazione FS e proseguendo il percorso su via Mazzini, con fermata in piazza Pisacane (Poste centrali).

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -