CESENATICO - Scoperta un' evasione fiscale di 300 mila euro: il titolare dell'agenzia nei guai.

CESENATICO - Scoperta un' evasione fiscale di 300 mila euro: il titolare dell'agenzia nei guai.

CESENATICO – Proprietario di un’agenzia immobiliare accusato di evasione fiscale: 300 mila euro la cifra approssimativa. Stipulava contratti fittizi con canoni bassissimi, mai superati i 77 euro al mese. Il corrispettivo pagato andava dai 450 ai 500 euro. Sarebbero 135 i contratti irregolari individuati ed ora dovrà esserci il risarcimento al fisco per intero, più una penale di 60 mila euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da circa due mesi era partita l’indagine della Guardia di finanza di Cesenatico, che ha portato alla luce gli eventi, ed ora le accuse sono di evasione fiscale, occultamento di corrispettivo e omesse comunicazione di cessione di fabbricato, alle quali dovrà rispondere il responsabile dell’agenzia immobiliare di Savignano. Gli appartamenti in questione si trovano tra la zona di Cesenatico e Gatteo mare.


Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -