Cesenatico, tornano le "cucine aperte"

Cesenatico, tornano le "cucine aperte"

CESENATICO - Ritorna "CUCINE APERTE", giunto alla V° edizione, frutto della collaborazione fra Assessorato alla P.I. del Comune di Cesenatico, il Servizio Scuola, le Dirigenze Scolastiche, il Servizio di Pediatria di Comunità dell' A.U.S.L. di Cesena e il Comitato di Gestione della mensa scolastica.

 

Durante l'iniziativa saranno esposti i prodotti utilizzati nelle cucine e i cuochi prepareranno alcune pietanze inserite nel menù della mensa scolastica, allo scopo di far conoscere a tutti gli intervenuti cosa e come mangiano i nostri bambini a scuola.

 

Il Comune di Cesenatico, dall'anno scolastico 2001/2002, gestisce in forma diretta le mense scolastiche mediante la produzione dei pasti in diversi centri di cottura dislocati all'interno di altrettante scuole del territorio. Contemporaneamente è stato costituito un Comitato di gestione aperto ai genitori,  con funzioni consultive per condividere criteri e scelte, nell'ambito dei rispettivi ruoli, per controllare e verificare l'efficacia del servizio.

 

Dal Comitato è scaturita l'esigenza di un confronto con i genitori sul menù adottato nelle mense scolastiche, su una sana ed equilibrata alimentazione nell'ambito di una corretta "Educazione Alimentare".

 

"Cucine in...forma ", è il titolo dell'edizione di quest'anno di Cucine Aperte, dedicato al delicato tema dell'obesità. L'argomento, già da tempo all'attenzione dell'Ausl di Cesena sarà trattato in modo particolare presentando anche studi fatti nelle scuole, attraverso la promozione non solo di una sana ed equilibrata alimentazione ma anche ponendo l'accento sulla importanza del movimento per un corretto e stile di vita .

Si presenta quindi come importante occasione per far conoscere cosa e come mangiano i bambini a scuola e soprattutto per sensibilizzare tutta la cittadinanza a temi di educazione alimentare.

L'intendimento che si vuole raggiungere è quello di coinvolgere tutti gli interessati, che parteciperanno all'iniziativa, per sensibilizzarli al problema dell'obesità, per far capire l'importanza di mantenere uno stile di vita sano sai sotto l'aspetto alimentare che fisico. Per questo motivo l'appuntamento di quest'anno sarà ulteriormente arricchito da un seminario tenuto dalla Dott.ssa Roberta Cecchetti U.O. Igiene degli Alimenti e Nutrizione Dipartimento di Sanità Pubblica, Azienda usl di Cesena dal titolo: Progetto OKkio alla salute. Rilevazione 2008; a seguire Alimentarsi bene sin dall'infanzia con la Dott.ssa Daniela Amadori U.O Pediatria e Consultorio Familiare e Dipartimento di Cure Primarie, Azienda Usl di Cesena; ed infine Attività fisica e salute con il Dott. Mauro Palazzi direttore U.O. Epidemiologia e Comunicazione del Dipartimento di Sanità Pubblica, Azienda Asl di Cesena.

 

Gli onori di casa spetteranno al sindaco Nivardo Panzavolta con la partecipazione dell'Assessore alla Pubblica Istruzione Emanuela Peduli, del Dirigente del Servizio Scuola Dott. Claudio Ceredi e di Morena Vanzolini , presidente del Comitato Mensa.

 

 

L'iniziativa è promossa dall'Assessorato alla Pubblica Istruzione e dal Comitato Mensa del Comune di Cesenatico in collaborazione con l'Ausl di Cesena e le Direzioni Didattiche del Comune di Cesenatico. L'iniziativa è promossa dall'Assessorato alla Pubblica Istruzione e dal Comitato Mensa del Comune di Cesenatico in collaborazione con l'Ausl di Cesena e le Direzioni Didattiche del Comune di Cesenatico, con il contributo della BCC di Gatteo, Gesturist e tutti i fornitori che hanno partecipato anche quest'anno a Cucine Aperte. Nel cortile della scuola l'Associazione Culturale "CARTABIANCA" di Cesenatico, presenterà il laboratorio narrativo e creativo "CUCINA SPAZIALE".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -