Cesenatico, tra gli scarti di macerie e demolizioni spunta anche un'auto

Cesenatico, tra gli scarti di macerie e demolizioni spunta anche un'auto

Foto di repertorio-390

CESENATICO - Gli agenti della Polizia Municipale di Cesenatico hanno sequestrato un terreno nei pressi della zona artigianale, a Villalta, dove erano stati sversati circa tremila metri cubi di rifiuti tra macerie e residui di demolizioni non dannosi per la salute dell'uomo. L'area è di proprietà di due imprenditori di 52 anni che sono stati denunciati all'autorità giudiziaria con l'accusa di gestione illecita di rifiuti speciali non pericolosi in concorso con ignoti.

 

Tra i rifiuti è spuntata anche un'automobile, appartenente ad un cittadino di Trani, che è stato multato di 1600 euro per l'abbandono.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -