Cesenatico, ubriaco fradicio si arrampica su un tetto e sprofonda nel sonno

Cesenatico, ubriaco fradicio si arrampica su un tetto e sprofonda nel sonno

Cesenatico, ubriaco fradicio si arrampica su un tetto e sprofonda nel sonno

CESENATICO - Ubriaco fradicio si è arrampicato sul tetto di un cantiere edile, per poi sprofondare nel sonno. Protagonista dell'episodio, avvenuto mercoledì notte in viale Carducci a Cesenatico, un giovane tedesco di 20 anni. A chiedere l'intervento della Polizia è stata una persona che si era affacciata alla finestra. Gli agenti, intuendo di non poterlo riportare a terra senza correre rischi, hanno ritenuto opportuno chiedere l'intervento dei Vigili del Fuoco e del '118'.

 

Il 20enne non si è accorto praticamente di nulla. Il personale del '115' ha provveduto ad imbragarlo ad una barella, per poi calarlo a terra. Il giovane è stato preso in cura dai sanitari. Smaltita la sbornia è potuto tornare nell'hotel dove alloggiava.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -