Cesenatico, una nuova auto per la Polizia Municipale

Cesenatico, una nuova auto per la Polizia Municipale

CESENATICO - E' stata consegnata ieri pomeriggio, alla presenza del sindaco Nivardo Panzavolta e dell'Assessore alla Polizia Municipale Irma Rossi, una nuova autovettura che sarà impiegata nei servizi di Polizia Municipale.

Si completa così un progetto inserito nel piano di aggiornamento dell'attività della Polizia Municipale, sostenuto dal Comune di Cesenatico con l'obiettivo di garantire livelli di sicurezza sempre maggiori.

 

Il veicolo - una Skoda Octavia station wagon - è provvisto di cellula di sicurezza: la parte posteriore dell'abitacolo, non apribile dall'interno, è quindi chiusa con un robusto plexiglass, in modo da garantire le massime condizioni di sicurezza durante il trasporto di persone fermate o arrestate.

Il rivestimento in plastica dei sedili posteriori, inoltre, fa sì che essi possano essere facilmente lavabili e disinfettabili, assicurando la massima igiene del veicolo.

 

Consegnato dalla ditta Focaccia di Cervia, l'automezzo è stato immatricolato con la speciale targa attribuita alla polizia locale, che lo classifica ad uso esclusivo dei servizi di polizia, e potrà eventualmente essere utilizzato anche per i normali servizi di controllo del territorio.

 

Il tutto per un costo complessivo pari a circa 24.000 euro.

 

"Un investimento - afferma il sindaco - che l'Amministrazione Comunale ha effettuato per incrementare il livello di sicurezza sul territorio, con un occhio teso anche alla tutela degli operatori della Polizia Municipale, impegnati nel difficile compito di identificare, fermare e, a volte, anche arrestare persone sospette o pregiudicate che mettono in pericolo la tranquillità della città".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -