Cesenatico va al ballottaggio. Buda e Panzavolta se la giocano a fine maggio

Cesenatico va al ballottaggio. Buda e Panzavolta se la giocano a fine maggio

Cesenatico va al ballottaggio. Buda e Panzavolta se la giocano a fine maggio

CESENATICO - E' ballottaggio. Le coalizioni di Buda e Panzavolta non hanno superato la quota del 50%, complice l'importante fetta di voti che ha guadagnato il Movimento 5 Stelle al suo debutto. Il candidato di centro destra è primo in graduatoria con il 43,4%, segue il sindaco uscente, Panzavolta, con il 39,6%. Risultato eccezionale per Alberto papperini con il 14%. Briciole per Marco Bonora (1,48%) e Ruben Bastoni (La Destra, 1,3%).

 

A meno due seggi dalla fine dello scrutinio a Cesenatico si va al ballottaggio ma la maggioranza di voti al centrodestra, anche se non supera il 50% delle preferenze, fa riflettere. Buda ha ottenuto 5603 voti con il 43,4% delle preferenze. E' il primo in lista, . Segue Panzavolta fermo al 39,6% con 5122 voti.

 

Debutto con il botto del Movimento 5 Stelle. Papperini ha convinto parte dell'elettorato attestandosi al di sopra delle aspettative che lo davano tra il 10 e il 12%. Al momento è al 14% con 1830 preferenze. Seguono Marco Bonora con l‘1,48% (191 voti) e La Destra di Ruben Bastoni (168 voti). La fascia da primo cittadino sarà assegnata quindi dopo il secondo turno del 29 e 30 maggio.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -