Cesenatico: viola ''Bossi-Fini'', condannato a cinque mesi

Cesenatico: viola ''Bossi-Fini'', condannato a cinque mesi

CESENATICO - Era stato fermato dai Carabinieri lo scorso gennaio ed espulso. Il 35enne Said Chekaer è stato arrestato mercoledì dagli agenti della polizia municipale di Cesenatico per violazione della legge in materia d'immigrazione "Bossi-Fini".

 

 L'uomo è stato trovato privo di documenti nel corso di un controllo di routine a Sala di Cesenatico. Processato per direttissima è stato condannato a cinque mesi di reclusione da scontare presso il carcere di Forlì. Successivamente verrà espulso.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -