CESENATICO - Zaccheroni rivela che doveva essere l'allenatore della Nazionale

CESENATICO - Zaccheroni rivela che doveva essere l'allenatore della Nazionale

CESENATICO – Zaccheroni si confessa ad un incontro del Lions Club Cervia. Il tecnico, senza peli sulla lingua come nel suo stile, racconta di essere stato il prescelto dalla Figc per allenare la Nazionale, poi la scelta è caduta su Donadoni. Ma ancor prima dei mondiali ha svelato di essere stato contattato per sedere sulla panchina azzurra, quando Lippi era alle prese con i guai del figlio, per lo scandalo Gea. Anche la Juventus lo aveva cercato come ct. Niente di fatto.

Insomma con l’intervento "Organizzazione e gestione di un team", Zaccheroni oltre a ripercorrere gli ultimi anni della sua carriera, ha anche criticato gli allenatori dei vivai giovanili, la macchina giornalistica, i presidenti delle squadre. Ce n’è stato per tutti.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -