Chievo-Cesena, Ficcadenti amareggiato: ''Non meritavamo di perdere''

Chievo-Cesena, Ficcadenti amareggiato: ''Non meritavamo di perdere''

Chievo-Cesena, Ficcadenti amareggiato: ''Non meritavamo di perdere''

VERONA - E' un Massimo Ficcadenti molto deluso e amareggiato quello che si è presentato ai giornalisti nel posto Chievo-Cesena. Ancora una volta i bianconeri sono usciti sconfitti per un goal arrivato in zona Cesarini. "Mi dispiace tantissimo aver perso questa partita - ha esordito il tecnico romagnolo -. Penso che abbiamo fatto la miglior prestazione in trasferta. Se avessimo avuto un po' di fortuna in più avremmo potuto anche vincere, ed invece commentiamo una sconfitta".

 

Ficcadenti non ha faticato ad esternare la propria delusione: "Siamo venuti qua a Verona con l'intenzione di giocarcela e lo abbiamo fatto fino allo scadere". Esattamente al 46', quando Thereau ha risolto una mischia in area, lanciando i veneti in zona Champions. Sorride invece Stefano Pioli: "E' una vittoria ottenuta soffrendo, col nostro spirito, la nostra volontà e la nostra mentalità. Sono arrivati quei tre punti che in casa non trovavamo nonostante prestazioni importanti".

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -