Ciclismo, un romagnolo alla corte di Di Luca e Savoldelli

Ciclismo, un romagnolo alla corte di Di Luca e Savoldelli

Nasce da Meldola, sua città natale, il primo fans club dedicato a Matteo Montaguti, promessa del ciclismo romagnolo (classe 1984) che debutterà quest’anno tra i professionisti con maglia della ‘Lpr’, in squadra con Danilo Di Luca e Paolo Savoldelli. A sostenerlo in questa nuova avventura un nutrito gruppo di tifosi che ha organizzato per mercoledì sera la festa di fondazione del fans club (per adesioni tel. 349.1965449). E Matteo promette: “Ci vedremo sulle salite del Giro”.


Dopo 17 anni trascorsi tutti sui pedali (la prima gara Matteo l’ha corsa ad appena 7 anni), Montaguti approda dunque nel ciclismo che conta. Lo fa al termine di una stagione, il 2007, che lo ha visto trionfare ai campionati italiani dilettanti e dopo anni di sacrifici e preparazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Il professionismo è un obiettivo ma anche un punto di partenza – spiega l’atleta romagnolo -. In questa nuova avventura cercherò soprattutto di correre il più possibile, di essere utile alla squadra e dimostrare il mio valore. Del resto vestire la maglia da professonista mi dà una carica di energie enorme, ben superiore a quella che ho avuto fino adesso”.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -