Ciclista travolto da auto muore a Solarolo

Ciclista travolto da auto muore a Solarolo

FAENZA – Si stava dedicando alla sua passione, il ciclismo, ma quella di venerdì è stata la sua ultima pedalata. Un ciclista amatore imolese di 71 anni, Sante Bendanti, è deceduto sul colpo dopo esser stato investito da un giovane faentino di 22 anni residente a Castelbolognese, mentre si stava allenando sulla Provinciale 47 ''Borello – Castelnuovo''. Sul posto sono intervenuti immediatamente i medici del 118, ma non hanno potuto fare altro che constatare il decesso.


Saranno i Carabinieri della stazione di Solarolo a fare luce sulla dinamica dell'incidente. L'episodio si è verificato alle 14. Bendanti stava percorrendo la Provinciale in sella alla sua bici da allenamento in direzione di Bagnara quando è stato improvvisamente travolto da una Fiat Panda condotta dal faentino di nascita N.M. (le sue iniziali) del 1985. Il ciclista è caduto rovinosamente sull'asfalto, morendo sul colpo.


Sul luogo della tragedia si è portata immediatamente un elicottero del 118 ma purtroppo per il 71enne non c'era nulla da fare. Illeso ma sotto shock il giovane automobilista.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Giovanni Petrillo

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -