Cieca da 9 anni recupera vista grazie a tecnica italiana

Cieca da 9 anni recupera vista grazie a tecnica italiana

MIAMI - Non vedente da 9 anni, è riuscita a recuperato la vista grazie all'osteo-odonto-cheratoprotesi, una tecnica utilizzata per la prima volta negli Stati Uniti, ma messa a punto in Italia  da Giancarlo Falcinelli, oculista emerito all'Ospedale San Camillo di Roma che ha perfezionato una metodologia creata negli anni '60 dal professor Benedetto Strampelli.

 

La paziente, di origine statunitense, aveva perso la vista nel 2000 a causa della sindrome Stevens-Johnson, una malattia che distrugge le cellule sulla superficie dell'occhio causando una severa lesione della cornea.. La donna è stata sottoposta ad un intervento al Bascom Palmer Eye Institute di Miami, in Florida, dalla scuola di medicina dell'Università di Miami.

 

L'operazione, eseguita da Victor Perez, è consistito nell'impiantare una cornea artificiale ancorata all'occhio per mezzo di una lamina ricavata dalla radice di un dente. Due settimane dopo l'intervento la donna era già in grado di leggere il giornale. Per apprendere la tecnica Perez era stato in Europa dove aveva acquisito la metodologia da Giancarlo Falcinelli.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -