CIMONE - La stagione dello sci entra nel vivo

CIMONE - La stagione dello sci entra nel vivo

CIMONE - “Siamo soddisfatti di come sta andando la stagione, durante le vacanze di Natale, abbiamo avuto un incremento di presenze di quasi il 30 per cento rispetto allo stesso periodo dello scorso anno – dice Marco Bonucchi, presidente del Consorzio del Cimone - anche negli ultimi fine settimana le cose sono andate abbastanza bene, con più di 15 mila sciatori presenti nelle giornate di sabato e domenica. Certo non siamo ai livelli record dell’inverno 2005-06 quando grazie ad un innevamento eccezionale la stagione partì a metà novembre e finì primavera inoltrata, ma quest’anno dopo l’anno nero 2006-07 siamo tornati alla normalità che è un risultato positivo considerando anche la non facile congiuntura economica italiana. Ora speriamo di continuare così fino a Pasqua, la neve c’è e le piste sono perfette”. Per quanto riguarda la vendita di skipass, i dati aggiornati al 25 gennaio, registrano la vendita di 76.540 biglietti (esclusi gli stagionali) con un incremento del 25-30 per cento rispetto al 2006-07.


Gli stagionali venduti sono stati invece 1.301 contro i 1.580 della scorsa stagione (quando ci fu un effetto trascinamento dovuto al nevoso 2005-06). Bene anche le offerte promozionali proposte dal consorzio Valli del Cimone. “Abbiamo avuto un riscontro positivo per i pacchetti all inclusive validi per i weekend – dice Daniele Sargenti, presidente di Valli del Cimone – ora stiamo puntando ad avere più presenze anche nei giorni feriali. Per questo da due settimane è partita una compagna promozionale nella grande distribuzione specializzata di Lazio, Toscana, Emilia-Romagna. In più di 300 negozi di abbigliamento e attrezzatura sportiva si possono ritirare coupon che presentati presso le biglietterie del comprensorio del Cimone nei giorni feriali, danno diritto a sconti sul prezzo del giornaliero. I risultati fino ad ora sono incoraggianti”.


OFFERTE E PROMOZIONI IN FEBBRAIO E MARZO
A San Valentino e per la festa dell’8 marzo le donne sciano gratis. Per la Festa di San Valentino (giovedì 14 febbraio) la promozione prevede la gratuità dello skipass per le donne accompagnate da un uomo mentre per la Festa della Donna (sabato 8 marzo), tutte le sciatrici potranno ritirare gratuitamente lo skipass giornaliero presso le biglietterie del comprensorio modenese. Ma per la stagione dello sci, febbraio e marzo sono soprattutto i mesi delle settimane bianche.


Il Cimone, da sempre attento alle esigenze delle famiglie, dedica alcune vantaggiose proposte commerciali ai bambini e ai loro accompagnatori. “Cimone Junior”, ad esempio, è l’offerta promozionale valida per la settimana che va dal 2 all’8 marzo; prevede sei giorni in hotel mezza pensione, con 5 giorni di skipass, ad un prezzo di 265 euro per adulto e solo 100 euro per i bimbi da 4 a 12 anni. Lo stesso pacchetto ma con pernottamento in residence (minimo quattro persone) anziché in albergo, costa 165 euro per gli adulti e 60 per i bambini; in bed&breakfast, 195 euro per gli adulti e 80 per i bambini. Tutte le soluzioni sono comprensive di 1 entrata al Palaghiaccio di Fanano (con un adulto pagante) e 3 discese nella pista di snowtubing al Lago della Ninfa.


Sempre in marzo, dal 9 al 12 di marzo, da non perdere la promozione “Acchiappa l’offerta” che prevede 3 giorni di skipass, con 3 giorni di pernottamento in albergo (trattamento di mezza pensione), in chalet o residence (solo pernottamento) oppure in bed & breakfast (con colazione inclusa), rispettivamente a 137 euro, 100 euro o 105 euro a persona. Per finire in bellezza la stagione, invece, è possibile prenotarsi per il pacchetto “Prima e ultima neve” (29/30 marzo): la promozione prevede due skipass e una notte di pernottamento in hotel, bed&breakfast, residence o chalet (minimo 4 persone), con inclusa prima colazione e l’”happy hour” del sabato pomeriggio a soli 62 euro.

SNOWBOARD, SEMPRE PIU’ PRATICANTI SUL CIMONE
Anche quest’anno il comprensorio del Cimone dedica ampia attenzione agli amanti della tavola, il cui numero è in costante aumento sulle piste dell’Appennino. Tra le novità più gradite alla folta tribù di rider che frequentano l’Appennino modenese, c’è l’ampliamento dello snowpark Cimone, con nuove strutture e grandi possibilità di divertimento. Nella parte alta dello snowpark è stata creata una nuova serie di jump, mentre a fianco dell’half pipe, l’unico nel centro Italia a essere costruito con un invaso nel terreno, è stato posizionato un nuovo tappeto di risalita, per facilitare l’utilizzo della struttura. In più anche una serie di rail – strutture artificiali – appositamente realizzate per evoluzioni sempre più spettacolari. In febbraio, l’associazione sportiva Deep Ice organizza corsi snowboard specifici per il freestyle. Si terranno nelle giornate di sabato con orario dalle 9 alle 13. Previste lezioni di "flat trick", "rail", "jump" e "half pipe", per le evoluzioni acrobatiche. I corsi saranno integrati da riprese video con successivo commento tecnico; è richiesta un' adesione di almeno 4 persone per il loro svolgimento. Info e prenotazioni: 339-6523405, info@deepice.com. Prezzo a persona: 48 euro a giornata.

Molte le manifestazione di snowboard in programma nelle prossime settimane. Sabato 17 febbraio (ore 20), al Lago dello Ninfa torna per il quarto anno il “Surfatutto contest”, originale esibizione aperta a tutti, in cui i partecipanti possono iscriversi con qualunque “cosa” scivoli sulla neve. Verrà premiato il salto più spettacolare e l’equipaggio più stravagante. Nelle passate edizioni sul trampolino del Lago della Ninfa spiccarono il volo letti matrimoniali con tanto di baldacchino, frigoriferi anni ‘60, motorini multicolor, biciclette con i pattini, assi da stiro, ecc.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il contest sarà come al solito una grande festa, con musica a tutto volume, salcicce alla griglia e fiumi di birra. Sabato 1 marzo, un altro appuntamento classico per i riders del Cimone e non: “King of the jump”. Jump contest e festa con una giuria tutta "particolare" sono gli elementi che caratterizzano questa competizione, giunta all’ottava edizione, che premierà i salti più spettacolari. Infine, domenica 23 marzo, gran finale con “Cimone Beach Party”, una grande festa con musica, grigliate, birra, tuffi in piscina e altro ancora per chiudere degnamente la stagione.
Info: www.snowparkcimone.it e www.cimonesnowboard.it.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -