Città del Messico: italiano ucciso durante una rapina

Città del Messico: italiano ucciso durante una rapina

CITTA' DEL MESSICO- Ha perso la vita su un autobus, nella capitale messicana, per avere reagito ad una rapina. Questa la sorte dell'italiano Alessandro Furlan, pensionato, ucciso a colpi di arma da fuoco da quattro rapinatori minorenni. Il 57enne, residente a Città del Messico ha gridato di essere armato per difendersi dall'aggressione.

 

Uno dei 4 rapinatori, tutti compresi tra i 15 ed i 16 anni, ha fatto fuoco, ferendo inoltre un'altra passeggera 14enne. I malviventi sono fuggiti a bordo di un auto, dopo essere scesi dall'autobus.

 

 

 

 

 

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -