Civitella, il Carnevale ci riprova: domenica la 50esima edizione

Civitella, il Carnevale ci riprova: domenica la 50esima edizione

Civitella, il Carnevale ci riprova: domenica la 50esima edizione

CIVITELLA - Doveva essere l'edizione ‘clou', e invece è diventata una sorta di maledizione. Prima la nevicata di domenica 27 febbraio, giorno in cui era prevista la prima sfilata. Poi la vera e propria bufera tra il 2 e 3 marzo, con mezzo metro di neve in un'unica notte, che ha impedito la seconda sfilata in programma quattro giorni dopo per l'impossibilità di pulire le strade e di assicurare così la viabilità nel paese bidentino. Ma ora il Carnevale Civitellese ci riprova: sfilata in programma domenica 13 marzo.

 

In caso di maltempo, la sfilata verrà comunque rimandata (per l'ultima volta) alla domenica successiva, 20 marzo. Un'edizione da non perdere, quella del 2011 per il Carnevale Civitellese. Uno dei più antichi carnevali di Romagna festeggia infatti i 50 anni di età, visto che nacque nel 1961, esattamente 100 anni dopo l'Unità d'Italia. E proprio l'Unità d'Italia sarà tra i temi principali di questa edizione (ovviamente tempo permettendo). Sfileranno infatti una rivisitazione dei ‘Mille' di Garibaldi, accompagnati da 150 anni di mestieri d'Italia. Tra gli altri temi principali la musica anni '40, il mondo dei giocattoli, i Beatles, gli Asini che volano, una versione romagnola del Bunga Bunga e ovviamente un grandissimo castello-torta per festeggiare un compleanno davvero speciale.

 

Non mancheranno band e gruppi musicali itineranti. Il tutto accompagnato dalla musica della Fattoria Roveroni di Santa Sofia e dall'allegria dei figuranti e volontari civitellesi. Vin brulè e scrocca denti gratis per tutti i partecipanti. Ingresso gratuito per i bambini fino a 10 anni.

 

www.carnevalecivitellese.it

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -