Civitella, riorganizzazione in vista per il Centro per l'Impiego

Civitella, riorganizzazione in vista per il Centro per l'Impiego

Civitella, riorganizzazione in vista per il Centro per l'Impiego

CIVITELLA - "L'aumento dell'attività dei Centri per l'Impiego dovuta agli adempimenti connessi alla gestione degli effetti della crisi e l'impossibilità di aumentare gli organici ha imposto il riesame della distribuzione territoriale dei Centri stessi". Lo ha detto l'assessore provinciale al lavoro Denis Merloni. "La struttura decentrata di Civitella registra un afflusso medio di 6 utenti al giorno, una cifra che non giustifica del tutto il mantenimento di un'apertura così strutturata".

 

Il centro per l'impiego di Civitella è aperto al pubblico tutti i martedì dalle ore 8,30 alle ore 12,30 e dalle ore 14,30 alle ore 16,30 e nell'anno 2009 ha registrato un afflusso di circa 300 persone pari ad una media di 6 utenti per ogni giorno di apertura.

 

"Su incarico della Giunta Provinciale e su esplicita indicazione del Presidente Massimo Bulbi abbiamo ricevuto come Assessorato il mandato di procedere ad una riorganizzazione, in accordo con le Amministrazioni locali,  con l'obiettivo di garantire l'accesso ai servizi da parte dei cittadini delle aree periferiche della nostra provincia. Prima di iniziare i confronti abbiamo informato la competente Commissione Consiliare e i vari organismi  di concertazione ottenendo il loro consenso su tale impostazione" dice Merloni.

 

"A nostro avviso la presenza media di 6 utenti giornalieri - prosegue Denis Merloni - non giustifica del tutto, nelle condizioni sopra richiamate, il mantenimento di una apertura così strutturata. Abbiamo perciò ipotizzato una riorganizzazione, non ancora operativa, e comunque da condividere con l'Amministrazione Comunale che preveda l'offerta degli stessi servizi sulla base della raccolta preventiva dei bisogni dell'utenza da concordare col Comune. Su richiesta del Sindaco Bergamaschi abbiamo assunto come Amministrazione Provinciale l'impegno a garantire la presenza di nostri operatori per incontri con utenti interessati a percorsi di orientamento individuali e di gruppo per acquisire tecniche utili per conoscere le opportunità di lavoro e facilitarne la ricerca"

 

"In sostanza abbiamo la convinzione di poter continuare a garantire ai cittadini di Civitella di Romagna un servizio di qualità e compatibile con l'utilizzo ottimale delle risorse finanziarie ed umane a nostra disposizione" conclude l'assessore.

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -