Civitella: si perdono nella Foresta della Lama, paura per due 25enni

Civitella: si perdono nella Foresta della Lama, paura per due 25enni

Civitella: si perdono nella Foresta della Lama, paura per due 25enni

CIVITELLA - Due giovani di 24 e 25 anni avevano cercato un po' di tranquillità addentrandosi per un'escursione nella foresta della Lama. Poi però non sono più stati in grado di trovare la strada per tornare a casa, facendo preoccupare i genitori che hanno allertato i carabinieri della Compagnia di Meldola e tutte le forze di soccorso. Così nel cuore della notte tra lunedì e martedì sono partite le ricerche, che hanno coinvolto Soccorso Alpino, Corpo Forestale dello Stato e Carabinieri.

 

Le ricerche sono durate per tutta la notte quando finalmente alle prime ore del mattino seguente è stata trovata l'auto dei ragazzi. Successivamente le ricerche, più circoscritte per "l'indizio" del veicolo, hanno consentito di trovare i due ragazzi, che stavano cercando di trovare la via per il ritorno all'automobile, all'interno della quale, tra l'altro, si trovava il cellulare della ragazza (24enne di Punta Marina). Il telefono del giovane (25enne di Civitella), invece, era spento (probabilmente perché scarico).

 

I due giovani, nel cuore della notte e fiaccati da un'intera giornata di cammino, si erano fermati per un po' a riposare sotto ad un rudere, per poi riprendere il cammino e la ricerca del sentiero per tornare all'automobile.

 

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

    -
    -